Questo sito contribuisce alla audience di

Cassani: “Basta proclami ora c’è solo da lavorare”

Intervistato da Radio Blu il difensore Mattia Cassani si rammarica per la sconfitta ma pensa già al futuro: “C’è poco da dire siamo professionisti, abbiamo fatto male e ci rammarichiamo. Non dobbiamo fare proclami e lavorare durante la settimana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA