Questo sito contribuisce alla audience di

Cassano ancora in ospedale: La prima diagnosi non è per niente buona

Antonio Cassano ha avuto ictus ischemico: questa la prima diagnosi uscita fuori dal Policlinico di Milano, dove il barese è ancora ricoverato. Il Milan non ha ancora commentato, la notizia è stata rilanciata dall’Ansa. Cassano si è sentito male sabato sera al ritorno dalla trasferta di Roma. Resta ancora da valutare l’entità dell’ictus. Resterà al Policlinico almeno fino a giovedì, a causa di ulteriori accertamenti. Il Milan, come si legge sulla nota dell’Ansa, “non commenta diagnosi e voci provenienti da fonti che non siano la società o il Policlinico, in attesa di ulteriori accertamenti ed esami medici che stabiliranno l’effettiva diagnosi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA