Cassano, il fiorentino mancato

Antonio Cassano domenica pomeriggio guiderà la Sampdoria a Firenze contro la Fiorentina. Il talento di Bari si troverà a giocare, come scrive il Corriere dello Sport-Stadio, in quel ‘Franchi’ che poteva essere il suo stadio. Infatti nel 2010 il suo trasferimento alla Fiorentina era fatto con Prandelli, allora allenatore dei viola, che aveva già parlato più volte proprio con Cassano e che lo riteneva il sostituto ideale di Mutu. Poi l’affare saltò e ognuno proseguì per la propria strada. I due si sono ritrovati in Nazionale ma è un peccato per entrambi non essersi incrociati quella stagione nella Fiorentina, e domenica Cassano tornerà ancora a Firenze, ma come sempre da avversario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Non è mai voluto venire, non è che ci siamo persi qualcosa, a Firenze di rotture di c……i ne abbiamo anche troppe, mancava solo il guidatore di Ferrari rosa fosforescente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*