Questo sito contribuisce alla audience di

Cassano sbotta: “Non mi cerca nessuno, ma con le pippe che ci sono in Serie A io potrei giocare ancora”

L’ex attaccante di Roma, Parma e Sampdoria Antonio Cassano parla così a proposito del suo futuro in un’intervista rilasciata a Striscia La Notizia in occasione della consegna del Tapiro D’oro: “Non mi cerca nessuno, cosa devo fare? Non voglio andare da nessuna parte: niente Cina, Grecia o Argentina. Volevo rimanere in Italia però, ad oggi, non c’è niente. Con le pippe che ci sono in giro, io posso giocare ancora in Serie A. E voglio giocare in Serie A. Ma se non c’è l’opportunità, rimango a casa. Ci sono grosse probabilità che a giugno finisca la mia carriera e inizi a fare il manager di mia moglie. Adesso il grano a casa lo porta lei”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Ma Cassano perché non provi a darti una risposta…è facile..FV

  2. Se Cassano potesse vedersi il cervello capirebbe il perchè non lo cerca nessuno

  3. Eh sì… Con la testa a posto, sarebbero potuti essere due fenomeni

  4. Tifolamagliaviola

    Se non Ti cerca nessuno e preferiscono le pippe, un motivo ci sarà …. forse anche piu’ di uno

  5. Fracazzo da Velletri

    Sulle pippe che giocano in serie A ha perfettamente ragione …..noi che alcune le vediamo settimanalmente e non solo,lo sappiamo bene!!!!! Ci sono anche pippe di allenatori in serie A!!!!non parliamo di presidenti!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*