Questo sito contribuisce alla audience di

Casting per il compagno di Astori

Unica certezza della difesa della Fiorentina è Davide Astori, dopo di che chi conquisterà il secondo posto da titolare al centro della retroguardia viola? Vitor Hugo, ottime referenze disastroso alla sua prima in Serie A; German Pezzella, altrettanto ottimo curriculum ma ancora non si è visto tranne che nel primo tempo di ieri in cui non si è notato né nel bene né nel male; infine Milenkovic, il più giovane e ‘sconosciuto’ della banda ma anche quello che quando chiamato in causa ha sempre risposto presente e anche contro il Real Madrid non è affatto andato male. In tre per una maglia. Due coetanei dal costo molto alto (Hugo ’91 costato 8 milioni, Pezzella ’91 diritto di riscatto a 10) e il giovane rampante Milenkovic, classe 1997 pronto a stupire tutti, ma Pioli su chi punterà? Ad oggi il ballottaggio sembra riguardare soprattutto i due meno giovani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Ne gioverebbe pure la difesa che ad oggi fa acqua.

  2. Centro campo a tre fisso. Veretout, Benassi, Badelj

  3. Veramente Astori è quello che dovrebbe star fuori per quello che stà facendo…

  4. Maurizio Firenze(Pioli esonerato) Mazzarri in Panca

    Melenkovic Pezzella ..Astori in panca o venduto …e troppo scarso..domenica sera si e visto ..lui e Tomovic scandalosi…come centrale Tomovic e meglio di Astori

  5. Deve giocare chi dà maggiori garanzie. Senza discussioni.

  6. Penso che proprio Astori vada messo in discussione e lom si è visto con il Real e con l’Inter. Non parliamo poi dello scorso campionato dove le perle difensive sono state innumerevoli. In definitiva gli altri tre, pur commettendo errori, hanno la scusante di essere appena arrivati e di aver bisogno di alcune partite per assimilare il calcio italiano. Bisogna dimenticare il gioco degli anni passati non avendo puù a disposizione Vecino e Valero, gioco che comunque era ormai involuto e prevedibile. Occorre SPAZZARE VIA il pallone, raddoppiare le marcature ed evitare marcature a zona se non si è sicuri dei giusti automatismi.
    Ci ragioni Pioli: la squadra è questa con terzini scarsi, con un capitano che si perde, con ragazzi giovani in cerca di esperienza (Chiesa compreso).

  7. Mah, credo che fra Pezzella e Hugo non ci siano molti dubbi: almeno per ora Hugo o non si è ambientato o è altamente sopravvalutato quindi non da garanzie mentre Pezzella ha sì pagato dazio ieri sera ma al cospetto di CR 7 e in Italia nessuno ha giocatori nemmeno paragonabili al portoghese quindi da discrete garanzie! Biraghi si è dimostrato un giocatore con ottima posizione, gamba, corsa e grinta(tecnicamente sorvoliamo)quindi di sicuro è più affidabile di Oliveira. Il problema è a destra dove Gaspar fa rabbrividire e Tomovic idem!!!!! Milenkovic essendo molto giovane potrebbe essere provato anche a destra; certo non ha il fisico per fare sgroppate velocissime di 80-90 m però se acquista sicurezza e esperienza nel ruolo potrebbe tenere la posizione e risolverci il problema in fase di difesa perché sennò ogni domenica sappiamo già che da quella parte almeno 2-3 occasione da goals per tempo gli avversari le creano facilmente!!

  8. Beh tra hugo, milenkovic e pezzella preferisco pezzella
    Cosi mi schiererei: formazione titolare
    Con gli uomini che abbiamo fin ora a meno che, di eventuali sorprese

    Sportiello

    Gaspar pezzella astori biraghi

    Badelj. Benassi

    Gil dias. Eysseric. Chiesa

    Cholito simeone

  9. Ho paura che a Pioli manchi il coraggio di lanciare i troppo giovani non ancora testati con continuità… vedi Hagi e Milenkovic.
    A parer mio sono migliori dei meno giovani e cmq se li facciamo giocare saranno sempre meglio… Chiesa docet.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*