Questo sito contribuisce alla audience di

Castrovilli ed un’investitura già sentita

Castrovilli ha potenzialità illimitate”, un’investitura non da poco quella di Federico Guidi nei confronti del suo centrocampista, già allenato l’anno scorso durante il Torneo di Viareggio. Sono le stesse parole che utilizzò Cesare Prandelli nei confronti di un Babacar, ancora diciassettenne, ma già in grado di segnare in Serie A: lo sviluppo del senegalese poi subì alcune battute d’arresto ed è tutt’ora in corso, con un’idea solo grossolana di ciò che potrebbe (o potrà) arrivare a fare. L’auspicio è che anche per il centrocampista pugliese possa esserci presto spazio in prima squadra, visto anche che va per i 20 anni, così da ritagliarsi magari uno spazio concreto tra i grandi. L’attesa a questo punto inizia a diventare importante, viste le parole del suo tecnico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. il depresso di pontassieve

    Effettivamente di questo ragazzo se ne parla un gran bene …io lo avevo notato anno scorso durante il torneo di Viareggio e mi sembrava avesse dei numeri ma è anche vero come dice Gino che se a venti anni lo aggregano alla primavera questo grande fenomeno non è

  2. D’accordo con te. Io ero a Chiavari e non ho visto alcuna differenza tra lui e i vari Castagna, Alluci e C. dell’Entella anzi….Si è ripreso un po nella ripresa quando è uscito Diakite’ (indisponente) ma il primo tempo non l’ha mai vista. Speriamo bene ma se penso che già ha vent’anni le parole del suo tecnico mi suonano “stonate”…

  3. Tifolamagliaviola

    Non so se porta piu’ sfiga dire di qualcuno “ha potenzialità illimitate” o “Nemmeno lui sa quanto è forte”

  4. Anche Babacar le aveva ed sono 6 anni che le aspettiamo!!!

  5. L’oste leccese ha preso due pisellini primavera al mercato slow cost ed ora gli addetti devono pomparli per far credere ai tifosi reduloni che si è pure fatto il mercato di gennaio, far ingollare la cessione di Zarate (uno dei pochi che sa tirare in porta) e l’arrivo del….NULLA. Con questi due fenomeni il Sig. Guidi si è subito presentato nella gare con l’Entella buscandone sonoramente (alla faccia del decantato valore aggiunto). Insomma le solite penose cose. Nesun acquisto, cessioni a iosa dei big, nessun risultato e vivacchiamento continuo. Ma quando la gente viola si stuferà?

  6. Io proprio non capisco tutta questa attenzione per l’acquisto di due ragazzi. Mi sembra davvero controproducente: si creano grandi aspettative e di conseguenza mettiamo sotto pressione questi giovani; poi semmai è la stessa stampa che ci ricorda, quando il giovane esordisce,di stare attenti a non bruciare il giocatore. Preferirei che i giocatori giovani trovassero più spazio in campo piuttosto che sulle testate giornalistiche .

  7. Da quello che mi ha detto un mio amico tifoso del Bari Scalera è un potenziale crack mentre castrovilli un po’ sopravvalutato… in ogni caso a Bari sono inca**atissimi per le due cessioni, ora fanno giocare cassani ?

  8. Se a vent’anni lo prendono per la Primavera non penso abbia le stimmate del campione! Ha giocato pochissimo in serie B, il Bari lo ha quasi regalato e ce lo vogliono far passare per un grande campione!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*