Questo sito contribuisce alla audience di

Cavalli: “La querela della Fiorentina? Mi ha innervosito. Mia moglie ha riscontrato interesse per i viola tra gli arabi”

L’imprenditore Roberto Cavalli ha commentato così la querela annunciata dalla Fiorentina nei suoi confronti dopo lo sfogo contro l’attuale proprietà viola: “Mi ha un po’ innervosito – ha detto a Radio Blu – anche se i miei figli, mi hanno detto babbo non dovevi esporti e hai fatto male. Avrei voluto finire con un alè viola come sempre ma non so cosa sarà di questa Fiorentina. Non mi chiedete di poter comprare la società perché io ho venduto tutto. Ma mia moglie sta ancora intrattenendo contatti importanti e mi è parso di capire che qualche arabo potrebbe essere interessato alla Fiorentina, anche se a me la cosa non fa impazzire”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Ma quali arabi? Mustafa’ il kebabaro a Sampierdarena?

  2. Vaia tossico

  3. excusatio non petita accusatio manifesta

  4. L’azienda va male? Vediamo se mi intrufolo in qualche affare per intascare la mediazione.
    Se era stato zitto aveva guadagnato un tanto. Forza Viola.

  5. Falli parlare con i della valle questi arabi. Sennò sono parole al vento.

  6. ma questo ormai praticamente sull’orlo del fallimento, cerca visibilità con la Fiorentina. Non ho ricordanza di averlo visto allo stadio

  7. Quindi arabi e cinesi non vanno bene.. I della valle non vanno bene.. Lui non può.. Facciamo autogestione?

  8. Ma chi ha voglia di ascoltare questo signore? Io personalmente non considero minimamente la sua esistenza…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*