Questo sito contribuisce alla audience di

Cavasin: “Mi aspetto la vera Fiorentina nel girone di ritorno. L’acquisto più bello? Simeone soffre ma Veretout si è affermato”

Allenatore viola, protagonista della promozione in C1, poi diventata B, Alberto Cavasin ha commentato a Lady Radio la squadra di Pioli: “La Fiorentina vedo che sta acquisendo un certo volto ma mi aspetto che possa assumere quello definitivo, e dunque crescere di livello, nel girone di ritorno. L’acquisto che mi è piaciuto di più? Simeone è un giocatore importante, non ha ancora dimostrato tutto il suo valore ma con il passare del tempo dimostrerà tutto il suo valore. Veretout finora è quello che si è espresso meglio. L’argentino è una punta e in una squadre ex novo gli attaccanti fanno sempre più fatica, poi in questo momento non è molto inserito nel contesto della manovra. Thereau si è adattato molto di più, si fa vedere di più, viene a prendere palla. Però il Cholito è giocatore d’area, vede la porta, il 4-3-3 credo che lo possa integrare ancora meglio di prima. Sono momento fisiologici per gli attaccanti, forse sta soffrendo per qualcosa ma basta un gol o qualcosa che possa girargli bene. Benassi? A Verona l’ho visto più in fascia che da trequartista, da interno credo che possa trovare una posizione più efficace per le sue capacità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. La Fiorentina vera deve essere già domani, niente alibi.

  2. Speriamo.Girone di ritorno?mancano tre mesi all’inizio e tutti dimenticheranno quello che ha detto Cavasin oggi,soprattutto se non si verifichera’ la sua previsione(spero di no)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*