Questo sito contribuisce alla audience di

C’è anche la Fiorentina sul giovane bomber della Samp ma solo ad una condizione

Tra le sorprese di questa prima parte di stagione c’è sicuramente Patrick Schick, attaccante classe ’96 della Sampdoria e già autore di cinque reti in campionato, tra cui quello di domenica scorsa alla Roma. Il centravanti ceco sta attirando tante occhiate su di sé ma rispetto ai quattro milioni spesi da Ferrero per acquistarlo dallo Sparta Praga in estate, oggi i costi sono decisamente più alti, a detta dell’agente Dario Canovi che ha parlato al Corriere dello Sport: “La Roma non lo ha voluto, alla Sampdoria è costato circa quattro milioni di euro e ora Schick ne vale almeno quindici, so che ha già una proposta su quel prezzo in vista di giugno”. La Fiorentina è tra i club che lo stanno seguendo, insieme alle milanesi, ma solo ad una condizione: l’uscita di Kalinic. Per questo trattasi eventualmente di questione della prossima estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Orazio Meleratti

    Schick è fortissimo,se dovesse partire kalinic punterei sicuramente su di lui!

  2. Shick costato 4, Simeone costato 3, giocatori presi dopo il primo loro anno di campionato di rilievo fatto in patria, bruciando i tempi. Sostituire Kalinic con uno dei due non è possibile, come sarebbe da polli spendere il triplo per acquistarli dopo un anno. Sono giocatori che ancora si devono fare definitivamente, diversi ma forti tutti e due, Simeone è un po’ più avanti, gran opportunista a garra argentina, Shick ha una forza incredibile.

  3. Unica vera condizione è che costi poco e che voglia quasi niente di ingaggio…secondo voi può arrivare ? ..FV

  4. Schick (classe ’96) e Simeone (classe ’95) bisogna ammettere che (anche se hanno caratteristiche diverse) sono due giocatori incredibili per essere il primo anno in Serie A!

    Schick in 15 partite ha fatto 5 gol in Serie A (senza rigori e con un minutaggio QUASI come Babacar) a squadre come Roma, Lazio, Juventus, ecc.

    Simeone in 20 partite ha fatto 10 gol in Serie A (con 1 rigore segnato a noi) a squadre come Juventus, Noi, Bologna, ecc.

    Per non parlare del fatto che in Coppa Italia Simeone ha 1 partita 1 gol.
    Schick 3 partite 2 gol.

    In caso di partenza di Kalinic non sarebbe male puntare su uno di loro…

  5. La condizione è che lo diano gratis!!!!

  6. Se questo vale 15 ml e ha fatto tre reti Simeone quanto vale 30 ml .

  7. Prendere lui insieme a Giampaolo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*