C’è anche Pasqual tra i “capitani senza fascia”

Chissà che con Sousa possa cambiare questa tendenza, di certo c’è che tutto dipenderà dalla presenza in campo o meno di Manuel Pasqual. Stiamo parlando dell’abitudine che va ormai consolidandosi tra le formazioni di Serie A, che cambiano capitano da una partita all’altra. Lo sottolinea Gazzetta.it, con la Fiorentina che è maestra di questo trend vista l’abitudine di Montella di responsabilizzare un po’ tutti, distribuendo la fascia: in assenza di Pasqual infatti l’hanno indossata Borja Valero, Gonzalo, Pizarro, Vargas, Gomez, Aquilani per tornare indietro fino a Jovetic e addirittura Cassani (in una gara di Coppa Italia). Una fascia itinerante dunque, ma la tendenza esclude solo Napoli e Juve tra le primissime della classifica e che quest’anno riproporrà la questione in casa viola già forse dalla prima giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA