C’è anche un mercato di italiani per Corvino

antei

Sono stati fatti già tanti nomi per la Fiorentina della prossima stagione ma di questi pochi sono italiani e non è un aspetto secondario. Infatti i viola hanno bisogno di italianizzare la rosa per questioni di liste e dunque Corvino dovrà pescare anche nel nostro campionato. Al momento, come riporta il Corriere dello Sport-Stadio, i nomi sono quelli di Ferrari del Crotone e Viviani del Verona, considerando anche il rientro di Capezzi che potrebbe essere promosso in prima squadra. A questi nomi aggiungiamo anche quello di Antei del Sassuolo, sempre nel mirino della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. La FIGC obbliga ad avere un certo numero di italiani in squadra, e va anche bene.Il problema è che se devi comprare gli italiani da altre squadre, perchè non hai gente abbastanza valida o pronta nei vivai, un italiano ti costa tre volte uno straniero. Un esempio (sempre se vero) Gollini : il Verona chiederebbe 10 milioni€, almeno si è letto così. Ma siamo fuori di testa oppure cosa ? E poi ci si lamenta se ci sono squadre con 11 stranieri in campo, come è successo a noi diverse volte quest’anno.

  2. Effettivamente sono perfetti se lotti per non retrocedere………………ma se hai ambizioni di Europa bè allora sono altri i giocatori da prendere , ho detto di Zappacosta solo se fai uno scambio alla pari altrimenti neanche ha me intriga.

  3. Letizia sarebbe perfetto! sono mesi che lo dico. Anche Lasagna.

  4. Come terzino desto o esterno di fascia in un centrocampo a 5 non prenderei Zappacosta, che ha fatto una stagione sotto le aspettative ed è stato pagato ben 5,5 milioni lo scorso anno. In caso di vendita di Cairo sicuramente non chiederà niente di meno ma qualcosa di più. Punterei a Letizia, il migliore del Carpi quest’ anno, giovane, italiano, secondo me più forte e meno costosto del giocatore del Torino, sia per cartellino che per ingaggio.

  5. Onestamente di tutti i nomi fatti italiani e stranieri accostati alla Fiorentina tolti Diawarra e Calleri il resto fa pena ,compreso Laxalt che sentito il suo agente vale 12 ml se questo vale 12 ml Vecino a 25 ml è regalato.
    Degli italiani non mi fa impazzire io punterei su Widmer ma i braccino corti tanto non tirano fuori un euro bè allora uno scambio Tomovic-Zappacosta lo potrei fare.
    Io sugli italiani punterei su Verre

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*