Questo sito contribuisce alla audience di

Ceccarini: “Domani il giorno giusto per Castrovilli in viola”

Dopo un Torneo di Viareggio disputato in maglia viola, Gaetano Castrovilli è pronto a diventare un calciatore della Fiorentina: Corvino dovrebbe chiudere il colpo nelle prossime ore con il Bari e in questo caso il centrocampista classe ’97 dovrebbe andare a far parte del gruppo di Sousa. Lo status della trattativa è confermato anche da Niccolò Ceccarini:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Orazio Meleratti

    Se è bravo, sousa ha dimostrato di avere il coraggio di inserire i giovani, se non lo inserirà vorrà dire che non è all’altezza

  2. Ottimo acquisto giovane e italiano non capisco perché qualcuno critica, l’unica cosa bisogna che Sousa abbia il coraggio di farlo giocare .

  3. Un altro trequartista? Hagi, Toledo, etc etc…….ma un difensore pronto no?

  4. Mau46…
    Il calcio non è Matematica…
    Sabelli e Faragò per esempio hanno 3-4 anni di Serie B ed hanno 23 anni eppure sono lì…

    Gagliardini 22 anni, 1 anno di Lega Pro ed 1 anno di Serie B (con qualche minuto nelle gambe in entrambi i Campionati ma mai titolari) e poi è esploso in Serie A in 15 partite…

    Chiesa e Donnarumma sono molto più giovani di questi 3 citati sopra eppure hanno dimostrato di essere già dei giocatori pronti per la Serie A…

    Che piaccia o no il calcio non è matematica, Bangu e Minelli stanno faticando tantissimo in Lega Pro quando l’anno scorso erano i migliori della Primavera…

    P.S.
    La differenza tra i nostri giocatori e quelli dell’Atalanta sta tutta nel fisico.
    I lori sono più pronti dei nostri…

  5. Redazione ma in che ruolo di centrocampo gioca di solito? Anche se a 20 anni forse il ruolo definitivo ancora non c’è. E’ più simile a Badelj, Borja o Vecino? O un trequartista?
    Un po’ tutt’e tre, nel senso che ha ricoperto diversi ruoli a centrocampo (trequartista, interno, centrale). Redazione

  6. Mi dovrebbero spiegare l’utilità di Castrovilli che è la perfetta fotocopia di Hagi. Vendiamo il rumeno? Diakhate,Maistro,Valencic, per non dire Bangu e Petriccione sono improvvisamente divenuti dei bidoni? Castrovilli non gioca nemmeno nel Bari in B, mentre per esempio Faragò,23 anni, con buoni campionati di B alle spalle, con 2,5 ml€ è stato acquistato dal Cagliari ed è già in grado di giocare in A.

  7. L’attenzione al mercato degli Under 20 fa sperare in una certa programmazione coerente, finalmente.
    Anche Sportiello anticipato di 6 mesi per bruciare la concorrenza mi pare rientrare in questa visione a medio/lungo termine.
    Mi paiono segnali incoraggianti, ovviamente in Estate non sarà sufficiente solo prendere Under20 per fare una squadra da primi 4 posti, però diciamo che lasciano un pizzico di ottimismo in più rispetto ai fiaschi delle ultime sessioni di mercato dove navigavamo a vista e improvvisando.

  8. Si chiedono sempre i giovani italiani, eccoli!! Da quel che si legge son bravi, Castrovilli nella parentesi del Viareggio mi era piaciuto.. Son due profili molto positivi e nel giro delle nazionali minori, se confermati ne sarei felice!
    E non fate polemica sul fatto che non sono titolari, gagliardini non ha mai fatto il titolare nei 3 ANNI in serie B e non mi pare affatto male!!
    Ci fossero le squadre B sarebbe molto più facile far crescere questi ragazzi..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*