Ceccarini: “La Fiorentina aveva in mano Boyè poi…Il Napoli ritornerà alla carica per Kalinic”

Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il grave infortunio di Milik ha complicato notevolmente i piani del Napoli che sarà costretto a gennaio di prendere un altro giocatore in attacco. “Il Napoli a gennaio prenderà una punta forte e agli azzurri piacciono Kalinic e Pavoletti – ha detto il giornalista Mediaset, Niccolò Ceccarini a Radio Blu – ma non credo che la Fiorentina lo cederà a stagione in corso”. Ceccarini poi rivela un retroscena di mercato: “I viola avevano praticamente preso l’argentino Boyè, parlo di novembre-dicembre 2015. Poi però è stato il Torino ad affondare il colpo sull’argentino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*