Ceccarini: “La Fiorentina non ha intenzione di vendere Badelj a gennaio. La strategia di Corvino è sempre la stessa”

Badelj e Sanchez in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Niccolò Ceccarini, esperto di mercato, ha parlato a Radio Blu: “Badelj? Chi ha il contratto in scadenza nel 2018 non rappresenta una preoccupazione per la Fiorentina. Non c’è intenzione di venderlo a gennaio: aggiungo però che in caso di offerta tra i dieci e i quindici milioni di euro, la società potrebbe rifletterci. La strategia di Corvino è sempre quella dell’ultimo mercato estivo, cioè di riuscire a tenere i migliori. Jovetic? L’Inter permetterà a Pioli di valutare tutta la rosa da qui fino a Natale, al momento quindi non c’è nessun giocatore che andrà sicuramente via dalla società nerazzurra. Futuro di Sousa? La Fiorentina in questo momento vuole la massima concentrazione sul campo, alla fine del mercato di gennaio le parti si metteranno a sedere per decidere il destino della panchina viola. La priorità di Corvino in questo momento è il rinnovo di Gonzalo Rodriguez“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. SOUSA,ho si mette in testa di prendere
    In considerazione tutta la rosa,perché
    Secondo me quest’anno abbiamo
    Delle buone alternative ai titolari.’..
    Sì può anche dimettere!!!!!!!
    Prima che viene cacciato

  2. Dopo la bella vittoria della Fiorentina basket contro San Miniato per 72-62..la Fiorentina basket in classifica è a 6 punti in 7 partite….frutto di 3 vittorie e 4 sconfitta..la prima..Cecina (giocherà sabato a San Marcellino )..ha 12 punti..sapete cosa ha fatto..dopo una vittoria ha esonerato coach Cadeo e preso l’ex Montecatini Andrea Niccolai..
    ..più o meno è la situazione di Paulo Sousa..nn aspetterei più di tanto..io prenderei un allenatore stile Capello..ciao a tutti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*