Questo sito contribuisce alla audience di

Ceccarini: “Per Bernardeschi la Fiorentina non vuole fare sconto: Sturaro opzione interessante. Eysseric a breve sarà viola”

Valentin Eysseric, calciatore del Nizza

Il giornalista di Sportmediaset Niccolò Ceccarini è intervenuto a Radio Blu per fare il punto del mercato in casa Fiorentina. Queste le sue parole: “Il giovane bulgaro Hristov è conosciuto molto bene da Pantaleo Corvino, occorre andare sulla fiducia. Kalinic? nei giorni scorsi si è fatto avanti il Marsiglia di Rudy Garcia, ma credo che sia più probabile la pista che lo porterebbe al Milan. D’altra parte però i rossoneri stanno cercando il super colpo davanti, Belotti e Aubameyang su tutti. Quando i dirigenti rossoneri hanno chiesto informazioni alla Fiorentina per il croato hanno solo ricevuto risposte negative dalla Fiorentina. Per quanto riguarda invece Bernardeschi credo che sia già tutto scritto. Se la Juventus vorrà sbloccare la trattativa, dovrà sicuramente andare molto incontro alla Fiorentina. Pjaca è stato chiesto da Corvino, operazione questa però esterna all’affare Bernardeschi. L’offerta viola è quella di un prestito biennale con un dritto di riscatto. Un’altra operazione gradita dai viola è quella che porterebbe a Sturaro. Credo che dalla cessione di Berna i viola vorranno ricavare il massimo e sarà difficile per i bianconeri ricevere uno sconto. Eysseric? Credo che il francese, prima o poi diventerà un giocatore viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. La Juve non vuole sborsare i contanti e vorrebbe dare qualche panchinaro ma il corvino accetta solo prestiti …la viola ha fatto la promessa a bernardeschi e Marotta …invece avrei proposto il calciatore ad altre squadre ed avrei fatto lievitare il prezzo

  2. La società con Corvino IL MALE ASSOLUTO! !!!!!!! meglio 1000 volte meglio i cinesi ladri e riciclatori che forse porteranno il Milan al fallimento ma almeno con una super squadra provando a vincere scudetto e champions. Noi stiamo scomparendo in modo penoso e umiliante.Siamo la Fiorentinna meritiamo rispetto e amore. Non possiamo finire con 1000 abbonati e in squadra brocchi e falliti…… Paletta Borriello mai nessuno nella nostra storia ci ha trattato così, con astio

  3. @ Cisco….sorvolo sulle parole dei non tifosi viola quali Cisco…. e i gobbi della 1926…. ma volevo commentare sturare… che trovo un giocatore dai piedi nn eccelsi ma che farebbe comodo comunque alla fiorentina … una nota verso la società: io se devo scegliere farei lo stesso discorso fatto a Pyanka per Lemina ossia 40 + 2 anni in prestito di Lemina + 2/3 di bonus.
    Mi sembra Lemina un giocatore che potrebbe fare al caso nostro una via di mezzo tra sturato e pjanca

  4. Io prenderei meno soldi di bernardeschi e vorrei sia rincon sturaro e pajca anche in prestito con diritto di riscatto e si ricrerebbecun telaio accentro campo poi con la vendita di kalinc vedrei di prendere defrel da affiancare a babà

  5. Vi prego ascoltateci. Andatevene siete la peggiore disgrazia che Firenze abbia mai avuto manica di incompetenti che non sa acquistare ne vendere nel calcio. Meglio Sundas. Essere proprietari senza fare mercato è come inchiodare alla croce i tifosi. Ti prego Figc aiutaci ( detto tutto). Gli altri tifosi provano pena per noi e Della Valle ancora apre bocca. Vattene ciuco.

  6. Ma infatti io non capisco perché si usa l autofinanziamento, c e dobbiamo prendere simeone compriamolo poi vendiamo kalinic a 30 facendo muro fino a che si può cosi poi a fine mercato te li danno e abbiamo recuperato l investimento.

  7. Altre due opzioni potrebbero essere lemina o rugani!!!!!

  8. Sturaro e Rincón sono due bidón! 😂

  9. Quando gli addetti ai lavori (ovvero le altre società) sono consapevoli del fatto che la Fiorentina opera in regime di autofinanziamento (leggi “è debole”), possono approfittarne e in una trattativa rivestono la posizione di vantaggio.
    Significa che la spuntano quasi sempre loro.
    Quindi è difficile che quel panzone incapace si possa imporre e che detti prezzo e condizioni.
    Anche perché gli altri possono cedere, certo, ma all’ultimo giorno di mercato.
    Cosi quei soldoni che entrano si dirà “abbiamo il tesoretto per gennaio”.
    Poi a gennaio si dirà “nella sessione invernale non si fanno affari”.
    Poi tra 12 mesi si dirà “dobbiamo ripianare il buco di bilancio”.
    QUESTO FILM HA STANCATO!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*