Ceccarini: “Rossi deve ancora scegliere se restare o meno. Per Tello saranno determinanti gli sviluppi di questa settimana”

Giuseppe Rossi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Giuseppe Rossi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’esperto di mercato di Mediaset Niccolò Ceccarini parla così a Radio Blu a proposito delle trattative riguardanti la Fiorentina:

“Non vedo tutto questo entusiasmo da parte di Sousa; c’è da augurarsi che il calciomercato alla fine lo potrà soddisfare al 100%. Adesso lui deve lasciarsi alle spalle il passato, del quale sembra non essergli ancora andato giù qualcosa, e fidarsi di Corvino. Serve stare uniti da qui all’inizio del campionato. La permanenza di Rossi dipende soprattutto da lui. Se si sente realizzato alla Fiorentina resterà, altrimenti dovrà parlarne con la società e con l’allenatore prima che sia troppo tardi. Ho notato un miglioramento della sua situazione all’interno della squadra, ma ovviamente non potrà pretendere di essere un titolatissimo. Sicuramente non dovranno esserci dubbi sulla questione e tutti dovranno essere contenti. Tello? è fortemente voluto da Sousa e penso che questa settimana potrebbe essere quella decisiva per il suo ritorno alla Fiorentina. Per quanto riguarda Kalinic, la Fiorentina lo valuta più di 30 milioni di euro, quindi non penso che il Napoli vorrà sborsare questa cifra per l’attaccante viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Paolo da Grosseto

    Per pretendere devi dare, basta guardare giocatori come ibra, che e’ andato al manchester ha voluto la numero 9 prende un sacco di soldi ma alla prima occasione ti sforna una prodezza come quella col galatasaray, per cui i compagni applaudono e sono contenti che ci sia lui perché sanno che con lui possono tornare a vincere. Il rossi visto ieri sera mi pare lontano dall’essere un giocatore indispensabile per la squadra, cosa che invece ho visto in badelj, che ha giocato poco ma ha mostrato quanto sia importante.

  2. Discorsi fuori dal normale credo.comunque non credo possa decidere lui.

  3. E secondo te per il bene dello spogliatoio e’giusto che rimanga Zarate che non passa un pallone nemmeno se gli dai un milione a passaggio? Io se gioco nella Fiorentina tenderei ad odiare Zarate ed Ilicic,non Rossi che pure da fermo fa degli assist al bacio per mandarti in gol

  4. Io mi auguro per il bene dello spogliatoio che Rossi venga venduto.
    I compagni di squadra lo guardano di traverso per due motivi:
    1) perché pretende di essere titolare;
    2) perché ha un ingaggio più alto nonostante il suo contributo sia modesto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*