Ceccarini: “Salah resta al 50%, l’Inter l’ha chiesto a Mourinho. Questa attesa per Sousa è eccessiva”

A Radio Toscana ha parlato l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini, che affronta le problematiche relative a Paulo Sousa e Salah: “Forse il Basilea vuole avere la certezza di trovare l’allenatore, però non vorrei che la perplessità di cui si parla venisse poi confermata. Questa attesa mi sembra un po’ eccessiva e prolungata, sono ancora dell’idea che sarà Paulo Sousa ma se nelle prossime ore non ci sarà nessun annuncio mi comincerebbe a venire qualche dubbio. Mercato slegato da Sousa? Penso che a prescindere dal tecnico ci siano delle operazioni che la Fiorentina ha individuato, vedi Inler o lo stesso Destro, che potrebbe essere il dopo Gomez. Prima di accelerare però ci vuole anche l’avallo finale dell’allenatore. Salah? L’ultima parola spetta a lui, non è un caso che la scorsa settimana i suoi agenti siano venuti a parlare con Pradè. Posso confermarvi che anche l’Inter ha chiesto Salah al Chelsea, così come ha chiesto Cuadrado. Ad ora c’è il 50% delle possibilità che l’egiziano resti a Firenze nella prossima stagione. Il discorso del possibile riscatto a 16 milioni esiste però l’accordo riguarderebbe la fine della prossima stagione ma molto dipende anche dalla volontà di Salah e del Chelsea. Giovani in prima squadra? Quelli un po’ più pronti sarebbero i vari Capezzi, Bittante e Fazzi però è anche vero che hanno fatto un anno solo e verrebbero inseriti da riserve, dunque senza trovare spazi. L’impressione è però che la Fiorentina debba chiarire quello che vuole fare nella prossima stagione, l’idea di lanciare qualche giovane potrebbe anche essere interessante e la gente avrebbe un po’ più di pazienza ma bisogna essere chiari”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ora incomincio veramente a preoccuparmi ancora tutto in alto mare.

  2. Ogni giorno c’e’ una novita’.Fino a ieri sapevo che Salah poteva essere riscattato gia’ da quest’anno e non ci sarebbe stato il suo veto(solo ieri l’ho letto su un vostro post),il veto,da parte del giocatore poteva esserci solo nel caso di richiesta di rinnovo del prestito di quest’anno;per l’acquisto,invece,Salah non avrebbe potuto opporsi gia’ da quest’anno, ma sembra che tutto cio’ non sia vero,mi piacerebbe sapere chi ha letto il contratto tra la Fiorentina ed il Chelsea.L’ABBIAMO PERSO

  3. Posso assicurare, avendolo seguito tutto l’anno, che Fazzi, pur essendo un buon giocatore, non è ancora pronto per la Fiorentina. Un altro anno a Perugia non può che fargli bene!!! La stessa cosa penso di Hegazi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*