Questo sito contribuisce alla audience di

Centrocampista: Sulle tracce dello spagnolo, è pronto un bell’investimento. La vera alternativa gioca in Italia

Al di là di quelli che possono essere alcuni proclami, il futuro di Montolivo appare sempre lontano da Firenze, per questo la Fiorentina sta cercando ancora un suo erede ed è anche disponibile ad investire molto nell’operazione. Il nome di Borja Valero Iglesias, 27 anni fra due giorni, cresciuto nel settore giovanile del Real Madrid e sbarcato a Villarreal dopo essere passato dal Maiorca e dal West Bromwich è quello in pole position per La Nazione. Acquistato a titolo definitivo dal Villarreal, la sua valutazione si avvicina ai 10 milioni. Un po’ meno caro ma sempre in corsa per quel posto c’è Lucas Biglia dell’Anderlecht. Fra le alternative italiane resta Parolo (Cesena) e soprattutto Candreva, sempre del Cesena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ma Palombo che fine h fatto? Parolo a me piace.

  2. Borja Valero e Biglia non li conosco, ma se penso a Parolo e Candreva, io continuo a piangere sommessamente. Invece quoto fiorellina.

  3. prendiamo Borja Valero Iglesias è FORTISSIMO. prendiamo solo giocatori esaltanti con voglia di giocare invece che questi morti di sonno italiani.

    conto il novara mi sono esaltato perchè il gioco era frizzante e perchè ho visto giovani con voglia di fare e di farsi notare. preferisco perdere 4 a 3 con 4 giocatori under 21 che pareggiare 0 a 0 o vincere 1 a 0 con giocatori vecchi che sembra ci facciano un piacere a giocare.

    viva la fiorentina di jovetic

  4. non mi sembra che Parolo e Candreva siano sti fenomeni 100 volte meglio Marchionni ha volte il calcio è strano! invecie terrei d’occhio Sansone del Sassuolo che ha un sinistro micidiale!w il made in italy!

  5. I’ Candrevone mi piace di più di quegl’artri. Un si capisce peicchè si debba andare a cercare all’estero gente di un livello medio che si trova anche da noi.

  6. in effetti berhami, dormolivo e salifu nel mezzo suonano attraenti. ma comandano le signore percui lo vedo a strisce rosso-nere oramai. piuttosto bilha sarebbe un bell`acquisto, ma dubito corvino abbia le carte giuste per prenderlo. ovvero che abbiamo da offrirgli oltre a un gelato al piazzale?

  7. Se dobbiamo dare soldi a qualcuno diamoli a Riccardo Montolivo, facendolo sentire importante come sta facendo la Roma con De Rossi. Perchè regalare denaro a giocatori con nomi tanto esotici che quando vengono in Italia non la strusciano mai. Non è un ragazzo promettente, non costa poco nè di cartellino nè d’ingaggio. Cui prodest???

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*