C’era una volta la novella di Sanchez che fermava Messi. A questo giro è andata veramente male. VIDEO

Sanchez pronto a passare il pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’uomo che aveva fermato Messi. Con questa etichetta si era presentato a Firenze, Carlos Sanchez. Stavolta però non è andata affatto bene al centrocampista della Fiorentina. La sua Colombia è stata letteralmente schiantata dall’Argentina, che si è imposta per 3-0 in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. Protagonista dell’incontro? Semplice dirlo: Leo Messi. La star del Barcellona ha aperto le marcature già al 10′ con una punizione capolavoro e al 23′ è arrivato il raddoppio di Pratto. Il 3-0 finale è stato invece siglato all’84’ da Di Maria. La marcatura speciale di Sanchez stavolta non ha funzionato (oltre al gol anche due assist per Messi) e le troppe assenze in difesa hanno sicuramente condizionato la Colombia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*