C’era una volta una difesa da Champions, ora invece è peggio del Chievo

Moena NetoE’risaputo che in Italia a conti fatti vince chi subisce meno gol, così la Juventus trionfa con una difesa che ha subito solamente 19 gol sino ad ora e che dunque conferma ancora una volta questo teorema. Fino solo a un mese fa la difesa della Fiorentina era tra le primissime del campionato, addirittura tra le migliori tre, era una difesa da Champions League con Neto e Tatarusanu che subivano davvero pochissimi gol. Ecco un mese dopo è svanito tutto la difesa della Fiorentina è la DECIMA del campionato dietro addirittura al Chievo 41 gol subiti. Quella di Montella è diventata una fase difensiva colabrodo, la Fiorentina ha subito 3 gol dalla Juve, altrettanti da Cagliari e Napoli, e uno dal Verona e se vogliamo dirla tutta in queste partite ha segnato solamente ieri sera contro la Juventus. Insomma la Fiorentina deve invertire un trend tremendo e domenica al ‘Franchi’ arriva il Cesena, un’altra che ha già un piede in Serie B che a Firenze cerca una speranza.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Non c’e’ da meravigliarsi : i difensori devono supportare il centrocampo e l’attacco ma ne’ l’uno ne’ l’altro supportano la difesa . Con i mollaccioni imbelli che abbiamo soprattutto a centrocampo come si puo’sperare in una difesa forte !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*