Questo sito contribuisce alla audience di

Caccia all’attaccante: viola tra Jesè, Politano e l’ipotesi tedesca

La Fiorentina sta cercando di stringere per arrivare ad un rinforzo in attacco. Kalinic sembra infatti destinato al Milan, con cui il giocatore e la stessa società viola ha trovato da un po’ di tempo l’accordo. C’è da rimpiazzare anche Bernardeschi, che con ogni probabilità, vista la predisposizione di Pioli al 4-2-3-1 o 4-3-3, verrà sostituito con un esterno puro. I nomi sullo sfondo, come riferito dal Corriere dello Sport Stadio, restano quelli di Jesè del PSG e di Politano del Sassuolo. Mentre per il giocatore dei parigini la trattativa sembra essere ancora lunga e tortuosa, Politano gradirebbe invece la destinazione Firenze, dove fra l’altro sarebbe considerato una prima scelta e avrebbe ampie possibilità di giocare e mettersi in mostra anche in vista dei Mondiali del 2018. L’offerta della Fiorentina per l’asso del Sassuolo si aggira sugli 11 milioni con l’idea di avere il giocatore in prestito oneroso per la stagione che sta per iniziare e poi esercitare l’obbligo di riscatto a giugno 2018. È atteso un contatto diretto fra Corvino e l’ad Carnevali, che fin qui ha chiesto 15 milioni per lasciar partire uno degli elementi migliori dei neroverdi.

Fra le idee invece vale la pena tenere ancora Gumus, classe 1994, tedesco in forza al Galatasaray. Gioca preferibilmente sulla destra, ma anche sul lato opposto e in caso di necessità al centro dell’attacco. Dalla Turchia qualche giorno fa è rimbalzata la notizia secondo cui il club di appartenenza chiederebbe 5 milioni, mentre l’offerta viola sarebbe al momento ferma a 4,5. Una differenza certo non insormontabile, se ci fosse la volontà di concludere. Quest’ultima infatti sembra una soluzione low cost nel caso in cui la Fiorentina non dovesse riuscire a centrare almeno uno dei primi due obiettivi. Più difficile, invece, la pista che porta a Niang del Milan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Maurizio Firenze

    se non avverranno acquisti seri,si rischia seriamente la retrocessione ,hagi non e pronto va mandato in prestito,babakar deve capire che vole fare da grande,centrocampo e difesa tutta da scoprire..speriamo in bene….allenatore mi sembra un pesce lesso fuor d acqua..ma…

  2. Come potete notare tutti lagrande programmazione di corvino giocatori mirati ruolo per ruolo doti tecniche e fisico. Mica gente per far numero

  3. Continuiamo a far fare mercato al mago del Salento se è vero quello che ha speso 354 ml per i giocatori arrivati fino ad ora , giocatori scarsi ci sarebbe da farglieli pagare a lui e continua nel cercare giocatori inutili Jesè ha fallito sia al PSG che a Las Palmas e te che fai lo vuoi per sostituire Bernardeschi non c’è parole.
    Politano potrebbe essere un buon rinforzo per me inferiore e di molto a Berna che se vuoi sostituirlo devi prendere Berardi ecco il sostituto , ma che costa un tonfo , ma Politano non vale le cifre richieste , il turco lasciamo perdere , io ho fatto dei nomi che ad oggi magari non riscaldano la piazza ma questi sono bravi , Foyth ormai è da bazzare perché è andato al PSG , ma rimangono Ascacibar ,De La Cruz, Barco con 20 ml li porti a casa . perché parliamoci chiaro questi 20 ml o più non li spendono per un giocatore , magari butta nel cesso 20 come il passato campionato e forse come si legge 35 ml di questo fino ad ora per dei giocatori scarsi .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*