Questo sito contribuisce alla audience di

Cercasi capitano, ma quel Bernardeschi…

Bernardeschi in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Gonzalo, Borja Valero e poi Tomovic, la fascia di capitano ultimamente ha viaggiato molto per le assenze specialmente dei primi due con il terzo che si è ritrovato la fascia al braccio già in Lazio-Fiorentina. Ma proprio in quella partita, nel secondo tempo, la fascia ha migrato ancora e si è fermata sul braccio di Federico Bernardeschi. Emozionante vedere un prodotto della Fiorentina, calcisticamente nato e cresciuto con il viola addosso, indossare la fascia di capitano. Ancora più emozionante se quel ragazzo indossa la maglia numero 10. Troppi indizi e troppe coincidenze. E allora la provocazione, che poi tanto provocazione non è, viene di seguito: Ma perché non promuovere proprio Bernardeschi a capitano della Fiorentina? Chi meglio di lui può rappresentare i viola? Cresciuto qua, un viola da sempre, italiano e con doti fuori dal comune…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Tomovic piu che capitano ha fatto u capitone. Berna capitano da subito e i rigori roba sua.

  2. State calmi se potete…

  3. Il calcio è emozione, la Fiorentina è passione! Se leviamo questo, se dobbiamo smettere di affezionarci ad un giocatore (rarissimo ultimamente) che ci resta? Antognoni?

  4. ….un appello a tutti NON CI AFFEZIONIAMO A FEDERICO BERNARDESCHI!…..durera’ poco qui da noi…..futuro radioso.

  5. Io adoro BERNA ma bisogna lasciargli il tempo per crescere…arriverà il suo momento è sarà un gran CAPITANO

  6. Uno con gli attributi come ha dimostrato di avere lui capitano subito.

  7. Ma infatti va messo SUUUUBITO capitano

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*