Questo sito contribuisce alla audience di

Cerci: “Segnare a Firenze sarebbe il massimo”

Il prossimo fine settimana, il Torino arriverà a Firenze con la possibilità di conquistare una qualificazione all’Europa League insperata e clamorosa. Attende questo incontro con impazienza, l’ex giocatore della Fiorentina, Alessio Cerci: “Siamo padroni del nostro destino e abbiamo a disposizione novanta minuti per battere la Fiorentina. Se vinciamo saremo matematicamente in Europa League. Un mio gol a Firenze e la qualificazione alla coppa sarebbe il massimo del massimo. Io sto bene e e darò il cento per cento perché io voglio andare in Europa. Mi dispiace che non ci sarà Immobile contro i viola però chi lo sostituirà darà il mille per mille per non farlo rimpiangere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Non ti preoccupare, che con la difesa che ci ritroviamo, un golletto lo fai di sicuro. Poi magari, noi se ne fanno tre.

  2. juve*****
    vedo che hai un OTTIMA MEMORIA 😉
    Forza Toro.

    L’Italia lo pensa, Zeffirelli lo dice: GOBBI LADRI!!!

  3. Ma facciamoli vincere abbiamo regalato punti a mezza serie a mo per i fratelli granata dovremmo perderci , su forza toro domenica

  4. 18 Maggio 2008 . Toro già tranquillo salvo. Fiorentina si gioca la Champions con il Milan. Il Toro ha giocato la sua partita senza dannarsi troppo, del resto la Viola aveva altre motivazioni. E ha vinto con un gol di Osvaldo …..fummo accusati dal Milan di non esserci impegnati troppo. Sarebbe ora di ricambiare …

  5. Mi spiace per i tifosi del Torino , ma sarà battaglia!!!

  6. alessioooooooooooooo!!!!!!!!! scenni e piscia il gatto…..!!!!!!
    meraccomanno!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*