Cerreti: La Fiorentina non si presenta al bando. C’è un’altra ipotesi per il Centro Sportivo delle giovanili

L’idea di costruire un centro sportivo per il settore giovanile davanti allo stadio Franchi e di fianco a quello già esistente per la prima squadra c’era, ma la Fiorentina, dopo aver fatto un sopralluogo sul posto, ha deciso alla fine di non partecipare al bando pubblico indetto dal Comune di Firenze per la gestione degli impianti sportivi ‘Cerreti’. Via libera dei viola all’Olimpia Firenze, anche per non intaccare i rapporti tra le due società.

C’è però un’altra possibilità al vaglio della Fiorentina: rimodernare il centro sportivo ‘La Trave’ in zona Novoli. Tra qualche il Comune pubblicherà un altro bando e i viola sono pronti a giocare questa partita, anche perché è troppo importante per una società avere le squadre giovanili che si allenano in un solo luogo e non su più campi sparsi per tutta Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. I della valle stanno aspettando di riprendere coverciano visto che c é il progetto di fare in centro sportivo della nazionale a Roma

  2. Lo stadio nuovo non si fara’ mai. Il Campo di Marte deve diventare la Cittadella Viola e inglobare in tutta l’area perimetrale attuale sud/est solo l’attività calcistica della Fiorentina ,spostando l’Affrico vicino allo stadio d’atletica oltre la piscina Costoli ed il Mandella Forum che sarà zona polisportiva. L’altro versante tutto calcio viola con parcheggi sotterranei e copertura dell’attuale stadio e verde pubblico con spostamento altrove del baseball e delle altre Società. Così si terrebbero unite tutte le squadre comprese le giovanili.

  3. Andrea, fra tre anni siamo ancora qui nell’ipotizzare del nuovo stadio ,invece sarebbe l’ora che si diano una mossa per realizzare un vero centro sportivo per le giovanili.

  4. Il campo dell’ Olimpia non è certo dei migliori , e avrebbe dovuto farci dei lavori grossi , perché è pieno di buche….

  5. Scusate, ma con il nuovo stadio, non c’è spazio anche per il centro sportivo per le giovanili? Che senso ha fare una cosa adesso se tra 3 anni avremo tutto nuovo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*