Questo sito contribuisce alla audience di

Cessione in vista per quattro. Di soldi nemmeno a parlarne, ma sugli ingaggi…

Cassani corsaAlla Fiorentina sono chiusi da giocatori che stanno incantando la Serie A e sulla carta (al netto di infortuni e squalifiche) hanno raramente la possibilità di giocare. Stiamo parlando delle seconde linee di Montella. Giocatori di qualità, che non riescono a trovare spazio nell’undici titolare. Se gente come Tomovic, Migliaccio, Mati Fernandez, Romulo e Ljajic sono stati spesso inseriti nella squadra di partenza in assenza dei titolari, ci sono elementi che il campo lo hanno visto con il contagocce ed hanno chiesto di cambiare aria. La Fiorentina ha certamente bisogno di una rosa ricca numericamente per far fronte ad eventuali emergenze, ma Montella potrebbe presto concedere il via libera a giocatori come Cassani, Olivera, Della Rocca e Llama. Sono loro quattro i calciatori viola con la valigia in mano e anche se alla fine potrebbero non partire tutti, qualcuno lo farà sicuramente. In altre squadre farebbero i titolari e questo è il caso di Cassani, richiesto da mezza Serie A, anche se di soldi (per adesso) nemmeno a parlarne. C’è chi punta al prestito con diritto di riscatto, c’è chi (come Delio Rossi) avrebbe chiesto uno sforzo alla Sampdoria pur di averlo. Attenzione anche a Palermo, Genoa e Parma, ma è il Torino la squadra che sta lavorando sottotraccia per accaparrarselo. E se Llama (dopo esserci stato vicinissimo la scorsa estate, con tanto di annuncio anche su Twitter) fa gola al Palermo (ma il Catania dirà la sua essendo proprietario del cartellino), Olivera potrebbe presto trovare una nuova casa: Siena in vantaggio (dovrebbe rientrare nella trattativa Larrondo), ma lo seguono anche Torino e Pescara. Anche in questo caso soldi zero, con Pradè che vorrebbe strappare un obbligo di riscatto difficilissimo da ottenere. Infine Della Rocca, che potrebbe anche lui andare al Siena oppure potrebbe tornare in prestito al Bologna, visto che Zamparini insiste per farlo giocare. E in questo centrocampo non sembra proprio possibile. La Fiorentina dunque potrebbe non ricavare soldi da investire con queste cessioni, ma sicuramente risparmierebbe una cifra considerevole sugli ingaggi, specialmente su quello pesante di Cassani.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. FINCHE’ RESTATE DATE IL MASSIMO PER LA CAUSA VIOLA!! GUAI MOLLARE!!! E POI UN APPUNTO ALLA SOCIETA’: NON VA BENE DIVULGARE AI MEDIA GLI STIPENDI DEI GIOCATORI, SONO COSE PRIVATE E NON SI RACCONTANO AI QUATTRO VENTI, C’E’ QUALCUNO IN FIORENTINA CHE LA PROFESSIONALITA’ NON SA COSA SIA!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*