Chamot sponsorizza Balanta: “In Italia può affinare le sue grandi doti”

Balanta

Eder Alavarez Balanta è stato fortemente accostato alla Fiorentina nelle ultime ore. Sul colombiano del River Plate a Tuttomercatoweb si esprime José Antonio Chamot, vecchia conoscenza del calcio italiano ed ex suo allenatore: “Ero l’assistente di Almeyda al River quando Balanta era una promessa della squadra. Giocatore di talento che a inizio carriera ha sofferto alcuni infortuni dai quali però si è ripreso. Lo ritengo un difensore molto forte che potrebbe fare al caso del calcio italiano. E poi è abituato alla pressione, perché se giochi nel River Plate vuol dire che hai qualcosa di speciale. Ha già un bel bagaglio tecnico ed è forte nell’uno contro uno. Se devo paragonarlo a qualcuno che ha già militato in Serie A direi Julio Cesar, brasiliano della Juventus negli anni ’90. Il calcio italiano potrebbe inoltre affinarne le doti. L’unica incognita è quella dell’adattamento a un nuovo campionato, ma non credo ci siano troppi problemi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA