Questo sito contribuisce alla audience di

Champions League: Ecco che ora si conosce la prima finalista…

Rimontare il Barcellona dopo il tre a zero preso all’andata era un’impresa troppo grande perfino per il Bayern di Monaco che pure è una delle migliori formazioni del mondo. E i bavaresi ce l’hanno messa tutta per fare bella figura davanti al proprio pubblico, ma già nel primo tempo i giochi erano fatti. Per la cronaca il Bayern ha sì vinto per 3-2, ma all’intervallo ci è andato in svantaggio per 2-1. Al 7′ ha aperto le marcature Benatia, poi Neymar con una doppietta al 15′ e al 29′ ha di fatto chiuso la pratica. Nella ripresa pareggio di Lewandowski al 59′ e gol del 3-2 di Muller al 74′. Il Bayern salva la faccia, il Barcellona va in finale di Champions League. E domani c’è il ritorno di Real Madrid-Juventus

© RIPRODUZIONE RISERVATA