Champions League, la Juve rimonta due gol al Bayern, ma la qualificazione è molto complicata

La Juventus rimonta due gol al Bayern Monaco e pareggia 2-2 in casa, nella partita di andata degli ottavi di finale di Champions League. I tedeschi hanno dominato nella prima parte della gara, portandosi in vantaggio con Muller al 43′ e raddoppiando con Robben al 55′. Sembrava una partita già finita, ma prima Dybala al 63′ e poi Sturaro al 76′ hanno riportato la Juve in parità. In virtù di questo risultato la qualificazione ai quarti resta aperta, anche se il Bayern parte comunque in netto vantaggio per via di questi due gol siglati fuori casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. e non qualificarsi sarebbe la meritata e giusta ricompensa per una Società straricca, arrogante e strafottente… Forza Bayern.

  2. Dopo quel sorteggio sfortunato per tutte le italiane ora tutti e 5 arbitraggi contro le italiane. Ma quel solone di Tavecchio non dice nulla?

  3. Mi hai fatto morire dal ridere comunque condivido in pieno! Hahahahahaha!!!

  4. Nn seguo il calcio minore, ma vedo che in rassegna stampa Tuttosport parla di arbitraggio anntigiuve, nn so se è vero, ma nel caso ….. è dura sentirsi Dio, in Italia, ma come metti piede oltre confine, accorgerti di essere stoca…

  5. Tra le due non saprei scegliere chi sia la più ladra. Noi ne sappiamo qualcosa.

  6. Alessandro ale

    Il calcio sono piedi e carattere …. e li tutti hanno entrambi…

  7. Al ritorno basta lo 0 a 1……e Neto in porta. …

  8. Hahahahahahhaah Michele ahahhaahahah. Io purtroppo sono amante di questo sport e mi piace odiare l’avversario per i 90 minuti sul campo, so che ci hanno derubato, che hanno rubato e che probabilmente sono e saranno sempre aiutati, però non si può non fare i complimenti a questa rimonta. Hanno veramente una cattiveria unica e una mentalità veramente forte. Mi piacerebbe vedere la Fiorentina un giorno ottenere questi risultati. Ah no, a noi nel caso ci mandano Ovrebo.

  9. O Neto la mi nonna voleva comprare lo scaldaletto per l’inverno adesso pero voglio sentire Marotta se ti manda a casa mia a scaldare il letto …e molto piu comodo che scaldare la panca

  10. Michele da Milano

    Grande prestazione di Neto anche stasera

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*