Che settimana per la questura fiorentina: l’allerta non cessa mai

Tifosi Roma

I calendari di Serie A ed Europa League hanno voluto proprio mettere alla prova l’efficienza dell’organizzazione dell’ordine pubblico fiorentino, gestito dalla Questura di Firenze. Dopo la collaborazione con gli enti partenopei per la trasferta di domenica scorsa in Campania, andata per il verso giusto almeno per quanto riguarda il tragitto su quattro ruote, all’orizzonte due partite mica da ridere da quel punto di vista. Prima lo spauracchio dei tifosi neonazisti del Lech Poznan, attesi in buon numero domani sera al “Franchi” nonostante la distanza e l’appuntamento infrasettimanale. Poi sarà il turno dei tifosi della Roma, ben noti alle cronache per le loro prodezze in terra nemica. Una settimana intensa insomma per il reparto sicurezza di Firenze, che si troverà di fronte forse i due ostacoli più ostici della stagione proprio a pochi giorni di distanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA