Questo sito contribuisce alla audience di

Che sorpresa la Fiorentina: Eppure i numeri ci sono

Corsa, tiri ed assist, guardi i numeri e capisci che quelli della Fiorentina, a sorpresa, sarebbero pure buoni. La squadra viola è la seconda assoluta per chilometri percorsi con una media di 111,139 a partita (Badelj è il maratoneta con 11,459 chilometri percorsi di media). Meglio ha fatto solo il Chievo, che tra l’altro ha battuto i gigliati nell’ultimo turno di campionato, con 112,166.

Bene va anche alla voce tiri, visto che è sesta in classifica con 86 conclusioni totali mentre il Napoli, che è la squadra che tira di più, ne ha fatti 113. Ai giocatori viola difetta però la mira visto che la Fiorentina ha la percentuale più alta di errori: 46 tiri su 86 infatti sono finiti fuori.

La formazioni di Pioli si piazza dietro le cinque big anche alla voce assist ma su un totale di 23, soltanto 5 sono risultati vincenti. Poco più del 20% mentre il Napoli che è primo ha una percentuale del 37%.

A condizionare però verso il basso questi numeri è stata la gara contro il Chievo, altrimenti avremmo parlato di una Fiorentina ancora più in alto. Insomma c’è da lavorare per il tecnico, ma la base di partenza non è catastrofica come uno potrebbe pensare di primo acchito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. bisogna essere più cinici e grintosi!! se i risultati sono questi significa che le energie vengono spese male e che bisogna essere più concentrati!!

  2. ho fiducia in Pioli ed in questi ragazzi .Il tempo mi dara’ ragione ,smentendo falsi tifosi ,per non dire gufi.

  3. Fatemi capire alla luce di tutto questo dovremmo essere felici??

  4. Io credo che questi numeri siano importanti e dimostrano che la squadra c’è e lotta. Insisto sul concetto di dare tempo a questi ragazzi di crescere e amalmagarsi.I risultati verranno

  5. Embè ?
    E con questo ?
    Si dovrebbe godere ?

    Alla fine le partite le giochi con i giocatori, non con le bucce.

    In quanto a bucce ci sono statistiche anche li ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*