Questo sito contribuisce alla audience di

E tridente sia

Contro il Chievo, Montella pensa alla riproposizione del tridente che contro l’Inter ha fatto benissimo, mentre con il Bologna ha lasciato un pizzico perplessi. Ma tra le mura amiche la Fiorentina riesce a trovare grinta e determinazione che fuori casa invece mancano spesso. Dunque contro la squadra di Corini, Montella potrebbe riproporre il tridente, nonostante l’assenza di Cuadrado. Ecco allora che la soluzione plausibile diventa un tridente ‘pesante’ con Jovetic e Ljajic sulle fasce e Luca Toni punta di sfondamento, per sfruttare anche, la sua prolificità casalinga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA