Questo sito contribuisce alla audience di

Chi al posto di Kalinic?

La delusione sul volto di Kalinic. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La partenza di Nikola Kalinic è ormai data per quasi certa e in casa Fiorentina si sta cominciando a pensare ai nomi che potrebbero sostituire il croato. La trattativa con il Milan deve tuttavia ancora concludersi, con i rossoneri che offrono venticinque milioni e i gigliati che ne chiedono trenta: probabile che a venticinque più bonus possa arrivare la fumata bianca. E chi prenderà il posto del croato? Al momento in cima alla lista di Pantaleo Corvino ci sono Giovanni Simeone e Ilija Nestorovski, due profili diversi ma altrettanto validi. L’attaccante del Genoa è ovviamente un nome più futuribile, che in prospettiva potrebbe diventare un crack del calcio italiano e non: d’altro canto Simeone in ottica presente lascia qualche dubbio, amplificato dalla stagione con il Genoa in cui è mancato di continuità. Il palermitano invece, cinque anni più vecchio del Cholito, è stato probabilmente l’unica nota positiva della drammatica stagione del Palermo, tenendo sulle sue spalle l’intero peso dell’attacco del club siciliano. Nestorovski ha segnato un gol in meno a Simeone in campionato, ma è stato sicuramente più bravo a capitalizzare le (poche) occasioni che gli sono capitate. Dubbi e perplessità che Corvino e Pioli dovranno sciogliere il prima possibile, sempre che il dopo Kalinic sia davvero uno di questi due attaccanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Ritengo probabilissimo che arriverà a sorpresa un altro nome.
    Il corvo sa creare diversivi e alimentare tanti giornalisti affamati con notizie piu o meno fasulle.

  2. Un solo nome x sostituirlo,ALARIO….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*