Questo sito contribuisce alla audience di

“Chi ha dei dubbi non merita la Fiorentina”, i viola perdono la pazienza con Jesé

Dopo giorni di dure trattative e l’accordo trovato tra le società, per il prestito biennale del giocatore, la Fiorentina ha deciso di mollare la presa per Jesé Rodriguez, perché il giocatore ha mostrato dei dubbi sul possibile trasferimento a Firenze. La società viola vuole trovare un giocatore che possa essere un’alternativa a Chiesa e Benassi sulle fasce (con l’ex Torino considerato tra gli esterni), ma non sarà Jesé, a meno di sorprese. “Chi ha dei dubbi non merita la Fiorentina”: è questo il pensiero della dirigenza viola.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

34 commenti

  1. manuele da fiesole

    Società ridicola, “chi ha dei dubbi non merita la Fiorentina”….ma chi ca..o vuol venire a Firenze con questa Società ridicola. Ma chi pensa d’essere Corvino, ha venduto tutti i migliori giocatori e ora pensa di avere in mano una squadra di futuri campioni? Ma le avete viste le ultime due partite? si saranno fatti tre tiri in porta in tutto. Una squadra che lotterà per non retrocedere.
    Domenica prossima vedremo come verremo umiliati dall’Inter…
    Società ridicola….speriamo che venga venduta prima possibile.

  2. Una dirigenza ridicola e impresentabile.Hanno venduto velocemente ai gobbi Bernadeschi e ancora non hanno comprato il sostituto. Vogliono prendere i giocatori in prestito senza spendere i soldi incassati, la Fiorentina quest’anno rischia molto , l’unica speranza è che la società venga venduta al più presto e Corvino venga cacciato

  3. Si ricomincia con i giocatori fuori ruolo. Benassi ha giocato giusto qualche volta come esterno. E’ un interno nel centrocampo a tre ed il torino lo ha mandato via proprio per colpa del centrocampo a due. Poi con Benassi inteso come esterno ci ritroviamo di nuovo con il problema di un centrocampo scarso, con sanchez che si sta dimostrando inadeguato in un centrocampo a due e con un Badelj che rientrerà a campionato iniziato e non si sa con che voglia. Inizieremo il campionato con una squadra incompleta ed indebolita…

  4. A pensare male allora è lui il sostituto di Bernardeschi, non c’è da aspettarsi niente altro sugli esterni. Io Benassi- che reputo un bel giocatore- l’ho visto sempre giocare interno di centrocampo. Secondo i miei calcoli considerati fatti gli affari Kalinic e Simeone la Viola ha incassato 110 milioni e speso 60. La differenza che fine farà?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*