Chi non muore si rivede: in tanti pronti al rientro a Firenze

image

Diversi i calciatori pronti a tornare a Firenze dopo un’annata di prestito: si tratta di quegli elementi di cui la Fiorentina dovrà possibilmente liberarsi per fare cassa o magari rivalutare in caso facciano comodo ai progetti di Paulo Sousa. Il Corriere Fiorentino sottolinea alcuni casi particolarmente delicati: si tratta di Rebic, Iakovenko, Bakic e Roncaglia. Il croato classe ’93 è forse quello con maggiori chance di permanenza, visto anche il prezzo che pagò la Fiorentina due anni fa per acquistarlo; degli altri solo Roncaglia è reduce da una stagione più o meno soddisfacente, al Genoa, che però non lo riscatterà. Il lavoro degli uomini mercato viola parte anche da loro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA