Chi vuole andare in Europa alzi la mano

Fiorentina, Inter e Milan, tre squadre che o sono incappate in un momento molto complicato della loro stagione oppure stanno facendo di tutto per rendere avvincente fino alla fine la lotta al sesto posto. Di tre squadre nell’ultima giornata di campionato solo i rossoneri hanno fatto punti, uno a Crotone, Inter e Fiorentina sono cadute rispettivamente contro Napoli e Palermo. Così a 4 giornate dalla fine del campionato il Milan di Montella “allunga” sulle rivali portando a 4 i punti di vantaggio sulla Fiorentina. Tre squadre che evidentemente non hanno tutta questa voglia di andare in Europa League ma se per le milanesi il preliminare di fine luglio è da evitare per non incappare le milionarie tournée asiatiche non si capisce cosa impedisca alla Fiorentina di puntare al sesto posto: salvaguardare il ritiro di Moena? Improbabile. Allora forse i viola sono l’unica squadra che davvero vorrebbe andare in Europa ma che si deve scontrare con dei limiti strutturali della rosa e del proprio allenatore che in un campionato alla meno dà ancora meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. niente scherzi, ora basta errori, a reggio bisogna vincere e giocare con determinazione!!

  2. Milan Inter e Fiorentina sicuramente NO mi pare chiaro come il sole.

  3. Lasciamo che ci vada il Bilan che per anni hanno snobbato la EL perché rubava energie senza portare soldi……anche se il giovedì senza Viola mi costerà……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*