Chiarugi: “I Della Valle cercheranno di tornare ai fasti del passato. Toledo, ci sono i presupposti per fare bene”

andreadellavallemoena

L’ex viola Luciano Chiarugi ha parlato a Radio Bruno Toscana: “La festa per i novanta anni è una grande iniziativa, quella sera speriamo di festeggiare prima la vittoria con il Chievo e poi il compleanno. Ritengo che i Della Valle cercheranno di tornare ai fasti del passato. In queste amichevoli Paulo Sousa vuole vedere i giocatori più giovani per capirne il valore, quello contro il Cesena è stato un banco di prova utile per trarre delle conclusioni. Toledo? Chi riesce a saltare l’uomo va tenuto in considerazione. Ci sono i presupposti per fare bene. Se poi dovesse tornare anche Tello, si potrebbe iniziare a pensare a qualcosa di migliore rispetto al passato. Juventus? La Fiorentina se la deve andare a giocare, ad inizio campionato tutto può succedere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Vittorione lo hanno fatto fallire poiche’ volere competere da top player dalla Fiorentina,alle reti televisive fino alla politica…Il Berlusca dittatore assoluto dei fine anni 90 lo ha segato in tutto…Non gli ha fatto pagare un debito della Fiorentina di 60 miliardi di vecchie lire quando la liquidita’ di ripanamento era reale allo scopo di levarsi un insidioso competitor su tuttii fronti di potere ( governo,reti tv e calcio)…I media che non sono altro che burattini coordinati dal potere forte hanno dato in pasto alla gente la storia di un uomo sprovveduto a 360 gradi…Caro fornaio ,ho qualche primavera piu’ di te, e mi sorprende che ostinatamente pontifichi una proprieta’ senza passione che da 15 anni senza passione ci relega a zero titoli in bacheca ..NESSUN RISULTATO E’ MAI STATO OTTENUTO SENZA PASSIONE

  2. ad inizio campionato tutto può succedere?? … In particolare che se ne possa bussare come ciuchi!!

    Per i fasti del passato dovrebbe essere più preciso e specificare quale passato … non credo quelli sotto i DV, salvo che per fasti non si consideri il quarto posto …

  3. il fornaio viola

    Carissimo Luca io non ho offeso nessuno , comunque hai ragione te ,con Vittorione s’è fatto una bella fine !poi, se sei abituato a leccare non vuol dire che gli altri siano come te ! Ricordatemela la storia della viola vincente ,a quasi 50 anni la memoria fa’ brutti scherzi !

  4. il fornaio viola

    Carissimo ,io non ho offeso nessuno,ma,per vittorie intendevo scudetti ! Poi io non ho mai leccato nessuno ,comunque se te e quelli che si ricordano (boh) un’altra storia ,raccontatela anche a me !Forse a quasi 50 anni me la sono scordata

  5. Ma quali fasti del passato con le plusvalenze e l’autofinanziamento e si va poco lontano , ma non lo dite hai leccavalliani se no ci dicono che siamo gobbi e rosiconi.

  6. Caro fornaio, vedo che nel 2000-2001 abbiamo vinto una coppa Italia. Quindi non sono 47 anni, ma solo 16. I nostri prodi invece sono qui da 15 anni e ancora aspettiamo…

  7. Le coppe Italia e la Supercoppa sono grazie a Ugolini e al grande Vittorione….Leccavalle torna a infornare e a non sfornare stronzate pro-ciabattini

  8. il fornaio viola

    15 anni ? Della Valle ? Son47 anni che non si vince nulla !!!!!!! Ma che fino a ora avete vissuto in un’universo parallelo ?

  9. Chiarugi vorrei essere un inguaribile ottimista come te….La realta’ da 15 anni e’ tutt’altra!

  10. Fasti del passato?quali?ma se con i Della Valle non abbiamo mai vinto un fico secco!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*