Questo sito contribuisce alla audience di

Chiarugi: “I Della Valle ci dicano cosa succede. Non diamo troppe responsabilità a Chiesa”

L’ex Fiorentina Luciano Chiarugi, a Radio Blu analizza il momento delicato della società viola: “Ammiro molto il lavoro di Pioli in questo momento ma certi giocatori devono essere sostituiti da altri all’altezza. I Della Valle dovrebbero dire con franchezza come stanno le cose e cosa dobbiamo cominciare a pensare. Tra un mese comincia il campionato e questa Fiorentina non ha garanzie. Chiesa è l’astro nascente della Fiorentina ma non va caricato di troppe responsabilità perché è solo un ragazzo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Male che vada la lasceranno al comune come l’hanno trovata, in C2 senza alcun giocatore e a costo zero. Ci sarà la fila per comprarla proprio come le checche isteriche da sempre desiderano. Non capisco di coda vi lamentiate.

  2. Non c’è bisogno che ci dicano loro cosa sta succedendo, lo vediamo bene da soli: tutta l’esperienza venduta al miglior offerente e acquisti di ragazzini che nemmeno loro stessi sanno come giocano, in un campionato come quello Italiano pieno di marpioni e arbitri di parte. Ci sarà da divertirsi!!!!!!

  3. Sopratutto la digestione Rick.mi vengono brividi solo a vedere l’immagine. Ps vorrei avere dei piattelli stampati cn la loro immagine soprattutto cn il panzone al suo ritorno a casa x vincere AhAhAhAh buffone pezzente ecc ecc

  4. Andreino c’ha una faccia a bischero veramente stucchevole. Quell’altro, invece, è un temibile esemplare di squalo marchigiano

  5. grandissimo e ciò alla fine era l’unica cosa che gli si chiedeva (un briciolo di chiarezza)ma ora hanno solo completato una politica di smantellamento senza un perché e confermato che Corvino é venuto solo per liquidare la rosa e spendere giusto una parte degli incassi x prendere 100 ragazzi da 100 mila ciascuono nella soeranza che un paio tra qualche anno si faranno x battere subito cassa.
    Intanto al sicuro mettono bei soldi con Bernardeschi,forse kalinic, Vecino che con Bernardeschi dopo il mondiale poteva valere anche cifre folli(e proprio x il prossimo mondiale in un club con un progetto serio almeno x un anno ci sarebbero rimasti con normali garanzie tecnico economichex) e i regali di borja, badelj, ilicic , Gonzalo

  6. Quoto Rick.
    Mi procurano il vomito.

  7. Vi prego di non farceli piu’ vedere neanche in fotografia, che ci rovinate le ferie e ci bloccate la digestione!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*