Chiedere un favore a Vincenzo Montella

Montella Carpi Sampdoria

La Fiorentina si mantiene al terzo posto e mantiene invariati anche i punti di vantaggio sull’Inter e sul Milan, dirette concorrenti per il posto Champions. Manca solo la partita della Roma di Luciano Spalletti, che riceve all’Olimpico la Sampdoria dell’ex tecnico viola Vincenzo Montella. La Samp è in caduta libera, avendo conquistato un punto solo nelle ultime 5 partite e stando in piena lotta per non retrocedere. La Roma sta risalendo e potrebbe recuperare due punti alla Fiorentina per la corsa Champions. I viola chiedono quindi un favore proprio all’ex Montella: fermare la Roma all’Olimpico e rallentare così la risalita giallorossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. maurizio firenze

    montella lo vedrei bene a vendere lampredotto e porchetta insieme a prandelli …due che con il calcio non ci incastrano nulla….due perdenti sopravvalutati baciati dalla fortuna…che finiranno ad allenare in serie b-……

  2. Non so se Spalletti sia più bravo di Sousa, ma è sicuro che ha un culo fuori dall’ umano.
    Roba da matti

  3. Nazione Toscana

    Povera Samp, affidata a quel bidone di allenatore.
    Il calcio non è per tutti.
    Forza Sousa!

  4. Montella ce lo stava già facendo un favore…prendendosi Mati Fernandez… ma noi vendiamo solo i giocatori forti mica Babacar, Tomovic, Roncaglia e Mati…per carità…!

  5. Io invece non credo che la Samp sia allo sbando e che la Roma ne faccia un sol boccone anzi, credo che dovranno impegnarsi molto per aver ragione dei liguri.

  6. Non serve l’aiuto di Montella ma che la Viola riprenda velocizzare il gioco con il rientro di Alonso e Badelj possiamo giocare la negli scontri diretti con Inter Napoli Roma Sousa dovrà essere bravo a gestire la rosa che ha a disposizione.FVS

  7. Non dobbiamo contare sugli altri…dobbiamo contare solo su noi stessi!!!!dove è la squadra del girone dell’andata??????qualcuno sa rispondermi…?? Perché Io non lo so!!!!

  8. LA SAMPDORIA E’ UNA SQUADRA ALLO SBANDO E LA ROMA STASERA PURTROPPO NE FARA’ UN BOCCONE AVVICINANDOSI MINACCIOSAMENTE A NOI

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*