Questo sito contribuisce alla audience di

Chiesa: All’orizzonte c’è l’Inter. Ausilio ha in mano un bel pacco di milioni. I NO della Fiorentina la scorsa estate

Entro fine mese quindi dovrebbe arrivare l’annuncio del rinnovo del contratto con la Fiorentina per Federico Chiesa, ma La Gazzetta dello Sport avverte: Spalletti e l’Inter considerano il giovane una pedina chiave per il progetto di crescita nerazzurro e in primavera presenterà un’offerta vicino ai cinquanta milioni più un contratto di cinque anni all’attaccante con cifre più alte rispetto a quelle che gli garantirà la Fiorentina. Il direttore sportivo Ausilio preferirebbe inserire anche contropartite tecniche in questo affare, ma è pronto a formulare un’offerta anche solo in contanti.

Nel corso dell’ultima estate la Fiorentina ha detto no allo Zenit San Pietroburgo che è arrivato a mettere sul piatto 40 milioni di euro per il giocatore e non ha voluto aprire una trattativa con il Napoli, nonostante De Laurentiis ci abbia provato più volte.

Quanto a Chiesa, si legge sul quotidiano sportivo, la sua idea di partenza è quella di completare il suo percorso di crescita restando ancora due campionati a Firenze, a patto che la società gli garantisca la possibilità di avere un piccolo palcoscenico europeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Non si cede per nessuna cifra. Testa alla spal.

  2. <Non perdete mai occasione per pubblicare notizie atte a destabilizzare l'ambiente Fiorentina Mi fate proprio pena!

  3. Ripeto per quelli che ancora non lo hanno capito o fanno finta di non capire; la società Fiorentina si è imposta delle regole economico finanziarie che non gli permettono di vendere giocatori importanti, per poi ricomprarne altri di uguale valore, perchè l’ingaggio del giocatore che, ipoteticamente, dovesse arrivare, sarebbe superiore a quello del giocatore ceduto e la Fiorentina, come detto sopra, non può permetterselo; il ragionamento mi sembra chiaro, se poi non si accettano quelle che sono le regole della società, questa è un’altra storia…ogni persona è libera di pensarla come vuole

  4. Ha venduto la Juventus il Napoli la Roma ,grandi giocatori a grandi cifre ma anche ricomprano grandi giocatori a belle cifre e a bei ingaggi e continuano ad essere nei primi posti della classifica e neintornei europei ,per cui il problema ,per cui il problema non è vendere ma il non ricomprare ad alti livelli e dare ingaggi importanti quello che non hanno capito o forse piu probabilmente non vogliono capire presidenzave proprieta viola e se questo non è stato o voluto recepire dopo quindici anni devono andarsene non ci sono più margini di discussione .

  5. Se gli propongono 50 ml Don Diego e il suo scudiero lo cedono senza pensarci un attimo , storia già rivista.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*