Chiesa: “Bernardeschi va capito, in sei mesi gli è cambiata la vita. La Fiorentina deve crederci, il calendario è favorevole”

Chiesa

L’ex giocatore viola Enrico Chiesa a Radio Bruno parla della sconfitta dell’Olimpico di ieri sera della Fiorentina: “Per la Roma è stata una partita in cui gli è riuscito tutto. Nei primi minuti la viola era stata pericolosa con Ilicic, dopo il gol è andata in palla e la Roma ne ha approfittato. Gli errori arbitrali possono essere presi in causa, ma con i se e con i ma non si va da nessuna parte e non si migliora. La Fiorentina deve guardare avanti e crederci, è attaccata alle prime, è un campionato stranissimo e il calendario è alla portata. La sconfitta con i giallorossi sulla carta ci può stare, ne ha vinte 7 di fila. I viola devono continuare a lavorare e analizzare gli errori, senza abbattersi. Se ci si guarda indietro non si migliora e comunque può succedere di tutto. Bernardeschi? E’ in un momento delicato perchè tutti hanno aspettative, è entrato nell’elite di quelli da cui ci si aspetta sempre grandi cose. Deve continuare ad allenarsi è il momento più diffcile questo, in 6 mesi gli è cambiata la vita e una flessione ci sta. Con l’aiuto della società e dei tifosi può superare tutto. Berna è un pò l’emblema del momento della Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*