Chiesa dice NO alla Juventus…e alla clausola rescissoria. Ottomila euro spesi benissimo

Chiesa, duello con Alex Sandro. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Si sta sempre di più consacrando come il golden boy della Fiorentina, Federico Chiesa. Sono già tanti i club che hanno bussato alla porta di babbo Enrico. La Gazzetta dello Sport scrive di Bayern e Juventus che ha provato a capire se c’erano margini per portarlo a Torino. Tutti rimbalzati, perché il gioiellino vuole solo la Fiorentina e vuole vincere con la maglia viola. A Corvino è bastata un’ora per trovare l’accordo con lui per il nuovo contratto. Allo stesso modo Chiesa ha detto no a clausole rescissorie perché non le vuole: non vuole giocare con un prezzo attaccato sulla maglia. Davvero un grandissimo investimento per la Fiorentina che lo ha acquistato dalla Settignanese per ottomila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Grandissimo chiesino. Capitan futuro

  2. Il problema è che se tra SOUSA non c’è sintonia e non è motivato meglio separarsi. Spero che sia la svolta si deve mettere lo stesso spirito contro la JUVENTUS.. poi si può perdere per una deviazione e la squadra è più forte ma quando ai dato il massimo sei a posto. I rimorsi nascono quando non dai il 120 per cento.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*