Questo sito contribuisce alla audience di

Chiesa e un futuro tutto viola. Bernardeschi può attendere, ma occhio alle big

Federico Bernardeschi e Federico Chiesa, due giovani costruiti in casa e che oggi si stanno rivelando le sorprese più belle di una stagione non di certo esaltante per la Fiorentina. La viola vorrebbe costruire il proprio futuro proprio intorno ai due talenti, ma per farlo è necessario rivedere i contratti dei due esterni e in qualche caso anche mettere mano al portafoglio. La Fiorentina ha già scongiurato ogni ipotesi negativa con Chiesa, che ha appena firmato un contratto lungo, fino al 2021, a cifre decisamente basse. Ogni volta che rilascia una dichiarazione, il figlio d’arte non nasconde l’obiettivo di crescere ancora nella Fiorentina. Per l’altro Federico, Bernardeschi, bisogna fare un discorso diverso: il suo contratto scade nel 2019 e lui non ha mai manifestato la volontà di andarsene, anzi, ha sempre speso parole d’amore per la squadra toscana. Ma per ora il carrarese può attendere, almeno secondo la strategia della proprietà gigliata. Solo nelle prossime settimane, infatti, Corvino incontrerà l’agente del giocatore, Giuseppe Bozzo, per iniziare a parlare del futuro in viola di Bernardeschi. Nonostante il legame del giocatore con la maglia viola, però, non bisogna dormire sugli allori. Anche e soprattutto in previsione di un’estate rovente su questo fronte con molti top club, il Chelsea in testa su tutti, pronti a fare follie per aggiudicarsi il numero dieci della Fiorentina. Non è un mistero, infatti, che Bernardeschi piaccia ad Antonio Conte, che lo ha portato anche con sé giovanissimo nella spedizione azzurra in Francia in occasione degli Europei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Loro amano la maglia,impossibile che siano gelosi di far bene per la Viola,sarebbe da stupidi.

    SFV

  2. Orazio Meleratti

    Ufficialmente si tra i due corre buon sangue, però chi lo sa, secondo me sotto sotto berna bon ha digerito tanto le dichiarazione che vogliono chiesa diventare bandiera e capitano viola, insomma forse un po’ di gelosia c’è, anche se in realtà berna ha sempre parlato più che bene di chiesa e viceversa

  3. Fra i due corre buon sangue????? Purtroppo ho qualche dubbio e questo potrebbe essere un motivo perché Bernardeschi non rinnovi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*