Chiesa: “Fiorentina e Napoli partiranno avvantaggiate. Kalinic e Higuain imparagonabili”

Chiesa

L’ex attaccante della Fiorentina Enrico Chiesa analizza così a Tuttonapoli.net quella che può essere la gara di domani sera tra gigliati e partenopei:

“Le partite di campionato sono diverse dall’Europa League. Si affrontano due squadre che lunedì sera si giocheranno molto. Conoscendo tra l’altro già il risultato di Juventus-Inter, un piccolo vantaggio che non è da sottovalutare. Anche se comunque non credo che si possano fare calcoli. Un risultato positivo di una delle due riporterebbe morale dopo l’eliminazione dall’Europa League, che non credo perché ci sono degli obiettivi troppo importanti da giocarsi in campionato e non possono permetterselo. Inoltre ci sono giocatori molto importanti. Più che altro l’Europa League potrebbe condizionare la partita sotto l’aspetto fisico. Questa è la terza partita in una settimana, su questo bisognerà vedere in che condizioni arriveranno le due formazioni. Kalinic e Higuain sono due attaccanti imparagonabili. Higuain è in Italia da diverse stagioni, mentre Kalinic è al primo anno. Higuain lo conosciamo tutti. Sono però due attaccanti che quando stanno bene sono una sicurezza per le rispettive squadre”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Miracoli sicuramente anche xche abbiamo una dirigenza di bugiardi.

  2. Non credo sia un vantaggio giocare per ultimi, a parte il poter riposare un giorno in più. Il Napoli non si accontenta del secondo posto e cercherà di vincere qualsiasi risultato faccia la juve. Considerato che venerdì andiamo a Roma, anche noi dobbiamo cercare la vittoria in casa. Per il morale e per la classifica.
    Tutto questo con la convinzione (da parte mia) di valere il quinto/sesto posto come rosa, e che stiamo facendo miracoli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*