Chiesa, il pupillo di Sousa conquista la Fiorentina

Federico Chiesa Intervista

Federico Chiesa, figlio d’arte, non si aspettava certo l’esordio alla prima giornata di campionato, per di più a Torino contro la Juventus, ma la defezione di Borja Valero ha spinto Sousa a gettare il classe 1997 nella mischia e a dire la verità, a fine primo tempo, era stato il migliore in campo della Fiorentina. Classe e personalità per il giovane Federico che oggi, giustamente, viene celebrato su tutti i quotidiani. Sousa ha avuto coraggio e Chiesa lo ha ripagato con una prestazione importante che fan ben sperare per il suo futuro, e parliamo già di questa stagione, perché Chiesa, a detta del suo allenatore, sarà un giocatore importante per la Fiorentina già in questo campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Bravo Chiesa, ma non esageriamo … per me è ancora da valutare ampiamente … tra le tante cose brutte viste la migliore (per me) il goal di Kalinic e un lancio di 30 metri sui piedi di Tello da parte di Sanchez (che non mi parrebbe male …)

  2. Se deve essere campionato di sofferenza via gli Ilicic Mati Tomovic Baba Rossi e posto auto chi e’ piu’ motivato e alla fine del campionato si tira le somme…senno’ di Toledo Milic De Maio Dicks Salcedo che c’è ne facciamo.Perderemo ma perlomeno giocandocela e non paralizzati come ieri.

  3. bene sotto l’aspetto caratteriale, meglio di tanti altri esperti che avevano senza giustificazioni paura!! bravo federico, testa sulle spalle e voglia di migliorare sempre!!

  4. Finalmente ,uno che corre in un centrocampo “bradipo”. Il ragazzo senza pressioni si farà!

  5. Poveri voi. Non capite niente. La prestazione che ha fatto è stata buona. 19 anni, prima partita del campionato, in uno stadio che metteva i brividi. Ha fatto buone cose di personalità. Più coraggioso di altri, vedi ilicic e pepito che non hanno saltato mai un uomo. L’avete visti i movimenti che ha fatto oppure no? Tra tre quattro anni se ne riparla. Voi vi sareste cagati sotto già sul pulman in transito verso lo stadio. Incompetenti

  6. Ma hai vista la partita?

  7. non capisco come si possa giudicare positivo l’esordio di Chiesa. Forse perchè in mezzo a molti giocatori amorfi era l’unico che cercava di saltare l’uomo perdendo sempre la palla . Ma se Sousa lo ritiene quasi un titolare mi domando cosa ce ne facciamo di altri giocatori come Rossi, Ilicic, Mati, Babacar,Tomovic..Io rimango dell’opinione che ci serva un terzino destro forte non uno come zappacosta ,molto valutato, ma riserva di De Silvestri. Lo considero al livello di Dicks

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*