Chiesa jr: “Non riuscivo a crederci quando Sousa mi ha detto che avrei esordito contro i rivali di sempre” VIDEO

Federico Chiesa in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Federico Chiesa, giovane esterno della Fiorentina, ha parlato dal palco della Hall of Fame viola: “Non volevo neanche crederci quando Sousa mi ha detto che avrei giocato titolare contro la Juve, solo a pensarci mi tremavano le gambe. Non riuscivo a crederci, per di più contro i rivali di sempre. Paragone con mio padre? Non penso al cognome, io sono diverso da lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Hai giocato perché era assolutamente meritato. Mai perdere umiltà e voglia di crescere. Il lavoro paga sempre.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*