Chiesa: “La squadra che mi piace di più si chiama Fiorentina. Dopo il gol non sapevo cosa fare”

Federico Chiesa all'uscita dal campo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Altra grande prestazione e primo centro in campionato per Federico Chiesa che ha detto a Sky: “E’ il primo gol in Serie A, è un’emozione fortissima e non sapevo cosa fare, come esultare e ho fatto un po’ di tutto, è stata un’emozione fortissima. Non mi voglio fermare qui e voglio dare il 200% in ogni allenamento. Oggi abbiamo fatto una grande prestazione e il risultato è stato netto. Kalinic? Siamo due ruoli diversi, il mio è assisterlo, ma sono contento che rimarrà con noi fino a fine stagione perché il suo contributo è grandissimo. La squadra che mi piace di più? Sono dieci anni che sto qui e quindi dico la Fiorentina. Mio padre mi dà dei consigli, ma ha sempre lasciato spazio all’allenatore per i consigli tecnici. Non avendo il procuratore mi ha aiutato nel rinnovare il contratto e ora rimarrò qui per altri quattro anni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. BRAVISSIMO!!! e già serio a ventanni 😉

  2. Grande grande grande!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*