Questo sito contribuisce alla audience di

Chiesa pronto a caricarsi sulle spalle anche la giovane Italia: e al suo fianco ci sarà un ex viola

Riparte stasera l’avventura dell’Under 21, un nuovo ciclo che si apre e che per l’Italia sarà caratterizzato da sole amichevoli vista la partecipazione d’ufficio agli Europei del 2019, in qualità di paese ospitante. A guidare la squadra di Di Biagio ci sarà Federico Chiesa, che un po’ come Bernardeschi all’inizio del biennio precedente, sarà leader di partenza: è uno dei pochi reduci della manifestazione andata in Polonia lo scorso giugno (l’Europeo appunto) ma sicuramente il più significativo. Si ripartirà proprio dalla Spagna, nell’amichevole di Toledo, con Chiesa a guidare il gruppo da esterno d’attacco e/o di centrocampo, e l’ex viola, ora di proprietà dell’Atalanta, Gianluca Mancini al centro della difesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Chiesa, come vale per tutti i nostri tesserati, metta al primo posto solo la maglia viola. Testa ai nostri obiettivi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*