Questo sito contribuisce alla audience di

Simeone non basta: la doppietta di Castro castiga la Fiorentina

Torna alle 15 finalmente la Fiorentina, dopo una ventina di giorni dall’ultima volta ed anche allora era stato al “Bentegodi”, in occasione dello 0-5 contro l’Hellas. La squadra di Pioli va all’assalto del Chievo e alla ricerca del ritorno ai tre punti, che mancano dalla sfida interna con il Bologna. Indispensabile chiudere al meglio prima della nuova sosta per le nazionali e per superare proprio il Chievo in classifica, avanti ora di punto. A Verona arbitrerà il sig. Giacomelli, un dettaglio importante dopo la vergognosa direzione di Pairetto contro l’Atalanta: Fiorentinanews.com seguirà come sempre in diretta l’incontro, con la diretta testuale, le pagelle e le voci di tutti i protagonisti, nel post partita.

Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello, Bruno Gaspar, Pezzella, Astori (cap.); Biraghi, Veretout, Badelj, Benassi (77′ Babacar), Thereau (55′ Saponara), Chiesa (52′ Gil Dias), Simeone.

94′ Finisce qui la partita. La Fiorentina cade a Verona: la doppietta di Castro ribalta il vantaggio iniziale di Simeone.

93′ Ultimo minuto di recupero: sono ormai poche le speranze per la Fiorentina.

90′ Quattro i minuti di recupero assegnati da Giacomelli.

90′ Punizione per la Fiorentina dai diciotto metri. Calcia ancora Biraghi, che spara ancora alto. Disastrosa la prova dell’ex Pescara!

88′ Punizione da ottima posizione per la Fiorentina. Veretout la tocca per Biraghi, ma l’esterno gigliato la colpisce malissimo.

87′ Gil Dias penetra in area e appoggia per Babacar, ma il destro del senegalese termina alto.

84′ Saponara sbaglia il cross, ma Sorrentino non la blocca: spazza via la difesa del Chievo.

81′ Giallo per Veretout, che stende Pucciarelli in ripartenza.

79′ Sinistro al volo di Badelj sugli sviluppi di un calcio d’angolo, pallone alto.

77′ Ultimo cambio anche per Pioli: fuori Benassi, dentro Babacar.

75′ Hetemaj recupera il pallone e prova il sinistro da fuori, che termina a lato della porta difesa da Sportiello.

73′ Terzo ed ultimo cambio per Maran: fuori Birsa, dentro Bastien.

70′ Secondo cambio anche per il Chievo: fuori Gamberini, dentro Cesar.

67′ Chievo vicino al 3-1. Castro arriva sul fondo e la scarica dietro per Birsa, il cui sinistro dentro l’area è però centrale e facile preda di Sportiello.

64′ Primo cambio per il Chievo: fuori Tomovic, dentro Depaoli.

63′ Termina alto il colpo di testa di Pezzella sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

60′ Ammonito Radovanovic, che stende Saponara.

58′ Badelj spara alle sul cross basso di Gaspar: occasione per la Fiorentina.

56′ Secondo cambio per la Fiorentina: fuori Thereau, dentro Saponara.

54′ Batti e ribatti nell’area di rigore del Chievo, con la Fiorentina che sfiora il gol.

52′ Primo cambio per la Fiorentina: fuori l’acciaccato Chiesa, dentro Gil Dias.

51′ Cross di Gaspar, il pallone viene allontanato fuori dall’area dove arriva Biraghi che calcia di prima. Il suo tiro viene respinto, ci prova anche Benassi ma il suo destro finisce alto.

50′ Ancora in attacco il Chievo: il colpo di testa di Gamberini finisce nelle mani di Sportiello.

47′ GOL DEL CHIEVO! ANCORA CASTRO! Cross sul secondo palo di Hetemaj per il bellissimo colpo di testa dell’argentino che batte per la seconda volta Sportiello. 

46′ Comincia in quest’istante il secondo tempo.

45′ Finisce dopo un minuto di recupero il primo tempo: Castro ha risposto al vantaggio iniziale di Simeone.

44′ Cross di Bruno Gaspar per il colpo di testa centrale di Thereau.

43′ La Fiorentina ha ripreso il pallino del gioco e sta provando a cercare qualche spazio nella difesa del Chievo.

40′ Miracolo di Sorrentino sul colpo di testa di Simeone sugli sviluppi di una punizione battuta da Veretout: Fiorentina vicina al 2-1.

37′ Rientra in campo Chiesa: intanto Pioli manda a scaldarsi Gil Dias

36′ Rimane a terra Chiesa, che si tocca il ginocchio destro.

34′ Buona azione del Chievo: il cross di Hetemaj trova Inglese, il cui colpo di testa termina alto.

31’Contropiede pericoloso del Chievo: Birsa entra in area, ma l’intervento di Pezzella è straordinario e avvia la ripartenza della Fiorentina, con Chiesa che però non riesce a fare male alla difesa avversaria.

29′ Fase piuttosto confusionaria della partita, la Fiorentina ha accusato il colpo.

25′ PAREGGIO DEL CHIEVO! CASTRO! Birsa finta il cross, rientra sul destro e la mette dentro. Biraghi sbaglia l’intervento, il pallone finisce a Castro che la stoppa di petto e da due metri fa secco Sportiello.

23′ Thereau prova il cross invece che tirare in porta, ma il pallone per Simeone è troppo lungo.

20′ Brutto errore di Badelj in fase di uscita, ma il Chievo non ne approfitta e il tiro di Inglese non spaventa Sportiello.

14′ Colpo di testa alto di Gamberini sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Birsa.

13′ Contropiede della Fiorentina, con Simeone che ignora Veretout e calcia in porta: il suo tiro viene deviato da Gamberini e finisce nelle mani di Sorrentino.

11′ Cross di Gaspar dalla trequarti per il colpo di testa di Simeone, che questa volta termina alto.

9′ Subito Chievo pericoloso: Astori sbaglia il passaggio, il Chievo riparte in tre contro due con Birsa che serve Inglese, il cui tiro termina a lato della porta difesa da Sportiello.

6′ GOOOOOOOL!!! SIMEONE!! Bellissima azione della Fiorentina: Thereau la dà a Chiesa, che la rende col tacco a francese che la mette dentro per il colpo di testa di Giovanni Simeone.

4′ Verticalizzazione di Veretout per Benassi, che scarica per Biraghi: l’ex Pescara la mette dentro ma il suo traversone è troppo lungo per tutti.

3′ Ci prova subito il Chievo, Badelj recupera il pallone al limite dall’area ma se l’allunga e commette fallo. Sugli sviluppi della punizione il cross di Birsa termina nelle mani di Sportiello.

1′ Sono i padroni di casa a battere il primo pallone della partita.

Le squadre stanno effettuando in questi istanti l’ingresso in campo. Fiorentina con la maglia verde, Chievo in giallo. Tutto pronto per il calcio d’inizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

115 commenti

  1. Ke skifo!

  2. L'Omino di Ferro

    Abbiamo perso contro Tomovic, Dainelli e Gamberini … E’ inutile che ve la prendiate con la proprietà: la Fiorentina è in vendita se non lo avete ancora capito. Non vi andavano bene i quarti posti, Montella, Sousa … volevate Antognoni, una squadra che giocava verticale, con i giovani e con grinta … ecco: abbiamo i DV lontani e con la società in vendita, abbiamo Antognoni, abbiamo i giovani, giochiamo verticale e la grinta in campo c’è … manca tutto il resto, però spero siate contenti. Come dicevate ? Meglio in B che con i DV ? Ecco, siamo sulla strada giusta. I DV non ci sono più e la B può essere più vicina di quanto sembri.

  3. Paolo da Grosseto

    per me il problema è il modulo di gioco, poco adatto ai giocatori che abbiamo, non si può vedere un giocatore come benassi completamente avulso dalla manovra, credo che pioli debba apportare le giuste modifiche

  4. Anche Pioli Però che cxxxo con questo 4-2-3-1 a rotto le *****. 4-3-3 o 4-4-2 forzaaaaa PIOLI SVEGLIAAAAAA

  5. Sé Perso dal Chievo che a una difesa con Gamberini e Dainelli che in 2 fanno 80 anni è grave ragazzi. CHE SQUADRA RIDICOLA SIAMO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*