Questo sito contribuisce alla audience di

Chirichigno: “Pradè in bilico…e già a gennaio”

PradePalazzoVecchioLa posizione di Daniele Pradè non è molto salda. Fiorentinanews.com lo ha scritto già diverso tempo fa ma l’arrivederci del ds viola potrebbe essere anche molto rapido, almeno secondo Paolo Chirichigno, responsabile delle pagine sportive de La Nazione, intervenuto a Radio Toscana: “Dopo la partita con l’Empoli avevo scritto che il vero derby si sarebbe giocato in società. E questo è un momento in cui si stanno ridefinendo nomi e ruoli. Dovrebbe arrivare un nuovo direttore sportivo. Pradè è sotto osservazione, lo si può anche capire da certe affermazioni fatte da Andrea Della Valle il giorno del brindisi prima di Natale e potrebbe esserci qualcosa già a gennaio…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Quando andra via Pradè vedremo se erano sue certe responsabilita o se sono da ricercsre altrove…
    buon anno a todos!

  2. Finche ci saranno i DDV Cognini te lo sciroppi gino….

  3. Cognigni

  4. Ma non farebbero prima a cacciare Corniglia?

  5. Delio Cianci, per inciso i nomi fatti son arrivati tramite Macia e non Pradè per essere precisi ,Badelj è arrivato tramite Ramadanj e preso insieme a Rebic da Gnigni .Se poi vogliamo dare la colpa a Pradè diamogliela ma ti fò presente che Pradè è due mercati che è ai margini .

  6. Beh…caro Cianci, sbaglia chi ci prova e chi fà….lo stesso lo dicevano di Corvino, MAI CONTENTI RAGAZZI, ANDATECI VOI A FARE I DIRETTORI SPORTIVI VISTO CHE NON SBAGLIATE MAI, FENOMENI !!!!

  7. Che tragedia senza questo fenomeno! Quando arriveranno altri campioni come Iacovenko, Wolski, Octavio, Badeli ecc.?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*