Chirico: “Noi a Firenze non portiamo bacioni ma pere”

Chirico

ChiricoTifoso juventino e volto televisivo delle trasmissioni di molti canali del Nord Italia, Marcello Chirico festeggia la vittoria della sua squadra contro la Fiorentina e scrive sulla propria pagina Facebook: “Adesso ci godiamo questo… salahtissimo 3-0 ottenuto in casa di quelli che dopo la gara d’andata festeggiarono tutta la notte credendo di essere già in finale.
Quelli che “chi non salta è bianconero” cantata a squarciagola durante l’ultimo Fiorentina-Sampdoria.
Quelli che non perderanno mai il vizio di insultare Pessotto, Scirea e i morti dell’Heysel.
Quelli che ieri pensavano, dopo Pasqua e Pasquetta, di festeggiare ancora.
Quelli che “Salah per la prossima volta” oppure “gobbi strapazzati con 4 salti in padella”.
Noi a Firenze non portiamo bacioni, ma pere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

90 commenti

  1. Solo guardandolo in faccia si capisce che tipo di persona sia! L’unica cosa è ignorarlo altrimenti ci mettiamo al suo livello e facciamo il suo gioco! D’altronde cosa possiamo aspettarci da un gobbo che non sa cosa siano il rispetto e la sportività!

  2. Chiedo: i Della Valle ed in particolare Diego, non si è rotto i cosiddetti di non vincere mai niente e di farsi prendere per i fondelli? Attacca gli Agnelli e Marchionne, un pochino di orgoglio e vincere qualcosina ogni tanto non fa parte del suo dna personale? in fin dei conti anche Lotito, dico Lotito, ha vinto già due coppe Italia ed è in finale quest’anno.

  3. continua…………… noi siamo quelli che nn capiscono perchè non hanno annullato il gol di bonucci e perchè ci sono sempre due pesi e due misure…………………ti basta chirico?
    perlomeno dovresti avere il buon gusto di stare zitto visto che non ci si ricorda un campionato vinto da voi senza polemiche ,strano eh?
    ma se esiste una giustizia si vedrà in champions dove le regole non vi favoriscono a prescindere….

  4. certo che in questo clima di nervosismo uno come chirico è proprio la persona giusta………….ahahahahahaha,noi oltre a tutte quelle cose dette siamo quelli che nel 90 si fecero battere da casiraghi che spinse Pin in porta ,siamo quelli che ancora devono capire come mai fu annulato il gol di graziani contro il cagliari e siamo anche quelli che ancora non capiscono come mai sono stati annulati i gol a salah ed a gonzalo e che si chiedono come hanno fatto a finire la partita vidal e chiellini..

  5. ma non l’ho viso gia’ nel Signore degli Anelli???Tessoro???mah…

  6. Basta guardare la faccia per capire che è un grandissimo ………

  7. angelovideoreporter

    Se quel cervello fosse ricoperto di capelli e la camicia non avese quel colore forse risponderei molto ma molto male!

  8. Io mi auguro solo che Montella legga questo messaggio, e le risposte dei tifosi, e comprenda una volta per tutte che certe partite non si possono affrontare con
    presunzione e spavalderia, come in un campetto di periferia.

  9. basta guardare la tua faccia per capire il tuo grado intellettivo…..sei da museo delle cere.

  10. solo x la viola

    La nostra esultanza e fatta,dai tifosi i nostri giocatori non vanno sotto le curve avversarie a offendere o postare su twiter offese e insulti verso gli avversari per non parlare poi di giornalisti come te , questo e lo stile juve dato da quelle persone bamboccioni viziati figli di papa’ incapaci che vogliono fare gli industriali, ma sono li solo perche’ sono stati baciati dalla fortuna essendo nati con il nome agnelli… gia agnelli quelli veri quelli che erano signori anche nelle vittorie che nelle sconfitte e nel modo di comportarsi, ma ricordati anche nel calcio esiste la giustizia prima o poi sorridera’ tutta l’italia antijuve.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*